title_news_large
martedì 6 maggio 2014

FCAAAL 2014: La Voie de l'ennemi

Sarà proiettato questa sera in anteprima italiana, per la cerimonia di apertura del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina, il film La Voie de l’ennemi (Two Men in Town) del regista franco-algerino Rachid Bouchareb.
Un’apertura d’eccezione, con la nuova incursione negli States del più americano dei cineasti franco-maghrebini. Sceneggiato dal regista in collaborazione con lo scrittore Yasmina Khadra dal romanzo Deux hommes dans la ville di José Giovanni, il film è interpretato da un all star cast che mette insieme Forest Whitaker, Harvey Keitel, Brenda Blethyn e Ellen Burstyn.
Presentato in concorso alla Berlinale, La Voie de l’ennemi (Two Men in Town) è una delle perle di una nuova microsezione fuori concorso pensata per ospitare appunto anteprime-evento.

Accanto al film di Bouchareb troviamo infatti nella sezione "Eventi speciali Flash" anche ritorno del maestro del cinema siriano, Mohamed Malas, con un metafilm sulla terribile conflitto in corso nel suo paese (Ladder to Damascus), l’Orso d’oro cinese di quest’anno ovvero Black Coal, Thin Ice e la speciale videolettera a Nelson Mandela che Khalo Matabane, tra i filmmaker più talentuosi del Sudafrica, gli ha dedicato, con interviste a diversi statisti di fama mondiale, dal titolo Nelson Mandela: the Myth and Me.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha