title_news_large
domenica 22 giugno 2014

Arriva 2047 - Sights of death con Glover

Uscirà il 24 luglio 2047 - Sights of death, di Alessandro Capone, un thriller fantascientifico con un cast un po’ stagionato ma stellare che include Danny Glover, oltre a Daryl Hannah, Stephen Baldwin, Michael Madsen e Rutger Hauer. Il film, prodotto dalla AMBI Pictures di Andrea Iervolino e distribuito da Iervolino Entertainment, è stato presentato in anteprima mondiale all’Italian Contemporary Film Festival di Toronto.

Nel film, Glover interpreta Sponge, capo di GreenWar, un’organizzazione che nel 2047 si oppone a un oppressivo governo confederato centrale, ordinando una missione per raccogliere prove sui crimini efferati del governo, dando l’incarico all’agente Ryan (Baldwin) che potrà contare solo sull’aiuto della mutante Tuag (Neva Leoni), avendo contro il teil temibile colonnello Asimov (Hauer), coadiuvato dal maggiore Anderson (Hannah) e da alcuni mercenari senza scrupoli guidati da Lobo (Madsen).

Vi rimandiamo alla pagina facebook del film per ulteriori informazioni e materiali.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha