title_news_large
giovedì 31 luglio 2014

Sudafrica e Marocco premiati a Giffoni

Si è chiusa il 27 luglio l’edizione numero 44 del Giffoni Film Festival: nel Palmares annunciato nella cerimonia di premiazione tenutasi alla Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana, anche due film girati in Africa.
Il secondo premio della sezione Generator +18 è infatti stato assegnato a un film sudafricano, Four Corners di Ian Gabriel, ambientato a Città del Capo fra le bande di strada e una difficile indagine su un serial killer di ragazzi.
Nella sezione Generator +16, invece, il primo premio è andato a Exit Marrakech della tedesca Caroline Link, ma girato in Marocco, con un on the road di formazione e l’incontro fra un padre e un figlio.

Vai alla nostra recensione di Exit Marrakech

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha