title_news_large
mercoledì 6 agosto 2014

"Pascal et Souad" allo Sponz Film Festival

Dal 20 al 31 agosto, insieme ad altri paesini dell’alta Irpinia, posti lungo la direttrice dell’ex-tratta ferroviaria Avellino-Rocchetta, Calitri sarà teatro della seconda edizione dello Sponz Fest ideato e diretto da Vinicio Capossela. Nato lo scorso anno come primo festival della ritualità dello sposalizio, la rassegna itinerante nasce dall’idea brillante di far tornare a vivere le stazioni di una tratta antica recentemente dismessa ma nata nel lontano 1892, lungo la quale hanno transitato per oltre cento anni migliaia di famiglie dirette al triangolo industriale o in Germania.

La manifestazione ospita eventi musicali, installazioni, incontri, ma anche un concorso internazionale di cortometraggi documentari, sempre legati al tema centrale dello sposalizio, tra i quali spicca Pascal et Souad, diretto dalla francese Aurore Émaille. Il film segue le vicende di una coppia francese d’adozione e avviata al matrimonio, formata da una giovane somala musulmana e da un giovane guineano cattolico, svelando il modo in cui i due ragazzi hanno imparato serenamente a gestire le differenze culturali e religiose e le reazioni delle rispettive comunità d’appartenenza.

Per ulteriori info sulla manifestazione, vi rimandiamo al sito ufficiale (leggi), mentre qui potete vedere un trailer sottotitolato del doc.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: il mondo a 360 gradi

Si terrà a Milano, dal 23 al 31 marzo, la 29a edizione del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina – FESCAAAL, l’unico in Italia (...)

Francofilm 2019: il cinema cresce quando viaggia

Inizia domani la decima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma, che si svolgerà fino al 14 marzo presso l’Institut Français (...)

Fespaco 2019: la denuncia delle cineaste non allineate

A due giorni dalla fine del Fespaco ci è giunta la notizia di un’azione di denuncia e boicottaggio organizzata da due collettivi di donne cineaste: (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha