title_news_large
lunedì 21 settembre 2015

Viola Davis prima nera a vincere l'Emmy

Un discorso carico di emozione quello di Viola Davis, la prima attrice nera a vincere un Emmy: a lei è andata la statuetta come miglior protagonista femminile per How To Get Away With Murder.
"Lasciate che vi dica una cosa, l’unico ostacolo che separa le donne di colore da chiunque altro è l’opportunità" ha detto Viola Davis dal palco, citando Harriet Tubman, attivista afroamericana che nell’Ottocentò lottò per l’abolizione della schiavitù e per i diritti delle donne.
Dal palco Viola Davis ha ricevuto grandi consensi e una standing ovation da parte di Taraji P. Hanson, una delle black star della serie Empire.

Vai al video del discorso:
http://video.corriere.it/emmy-awards-viola-davis-l-ostacolo-che-separa-donne-colore-altre-opportunita/e98174e2-603c-11e5-9acb-71d039ed2d70

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha