title_news_large
martedì 3 novembre 2015

Ebouaney sul set per Le Gang des Antillais

Dopo un mese di riprese a Tolosa e dintorni, Jean-Claude Barny questa settimana volerà in Guadalupa per terminare le riprese del film Le Gang des Antillais. Il secondo lungometraggio di finzione del regista di Nèg maron (2005) segue le vicende di quattro antillani che arrivano in una metropoli negli anni ’70 e che prenderanno la strada della criminalità.
Nel cast sono presenti Djedje Apali (Giovane e bella), Eriq Ebouaney (Lumumba, Bianco e Nero, Italian Movies; nelle sale il prossimo mercoledì in All Three of Us), Adama Niane (SK1), Vincent Vermignon, Djibril Pavade, Zita Hanrot (Fatima), Jocelyne Béroard, Lucien Jean Baptiste, Romane Bohringer, Mathieu Kassovitz, Julien Courbey, Karim Belkhadra e Cyril Guei.

Libero adattamento del racconto Le Gang des Antillais di Loïc Léry, la trama è un’immersione senza concessioni nella Francia disillusa degli anni ’70. Jimmy Larivière lotta per sopravvivere con sua figlia e per trovare il suo posto nel mondo. L’incontro con la Gang degli Antillani, dei malviventi idealisti, segna la sua rivolta, l’esasperazione di una comunità arrivata nella metropoli con il Bumidon (Ufficio per lo sviluppo delle migrazioni nei Dipartimenti d’Oltremare). Violenza, amicizie, rivalità, tradimenti, Jimmy si perde: arma alla mano, come si fa a non diventare a propria volta schiavo dei soldi facili?

Prodotto da Serge Lalou, Sébastien Onomo e Anne-Marie Luccioni, per Les Films d’Ici, Le Gang des Antillais è coprodotto da Special Touch Studio, Anaphi Studios e Lizland Films. Preacquistato da Ciné+, il lungometraggio è sostenuto in particolare dal CNC (Outre Mer & Images de la diversité), Trace TV e le regioni Guadalupa, Martinica e Midi-Pirenei. L’uscita nelle sale francesi sarà guidata da Happiness Distribution.

Fonte: Cineuropa.org

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha