title_news_large
giovedì 17 marzo 2016

Chad Chenouga sul set

Sono cominciate le riprese di La niaque, il secondo lungometraggio di Chad Chenouga. Apprezzato per i suoi corti, il regista e attore era stato poi selezionato a Locarno nel 2001 nella sezione Cineasti del Presente con il suo primo lungometraggio, 17 rue Bleue.
Il film, adattato da Chad Chenouga e Christine Paillard dalla pièce teatrale omonima del primo, è centrato su Nassim, 16 anni, messo in una casa famiglia nella banlieue alla morte di sua madre tossicodipendente. Ma il ragazzo rifiuta di essere assimilato ai "casi sociali" che lo circondano. Si è inventato un’altra vita, simile a quella dei suoi amici del gran liceo parigino dove prosegue i suoi studi. Non c’è motivo perché cambi. Le sue due vite, quella della casa famiglia e quella del liceo, non devono incontrarsi per niente al mondo…
La niaque è stato pre-acquistato da Canal+ e Ciné+. Sostenuto dal CNC via l’anticipo sugli incassi e il fondo "Images de la diversité", dalla regione Aquitania e dal dipartimento dei Pirenei-Atlantici, il lungometraggio sarà girato fino al 4 maggio a Parigi, nella regione parigina e a Pau. La distribuzione nelle sale francesi sarà guidata da Ad Vitam e le vendite internazionali da Films Distribution.
Fonte: Cineuropa

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

JCC: due premi per Fatwa

Si è da poco conclusa la 29ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage a Tunisi, il più importante festival di cinema dedicato alle (...)

Siamo con MEDITERRANEA

Mediterranea è una piattaforma di realtà della società civile arrivata nel Mediterraneo centrale dopo che le ONG, criminalizzate dalla retorica (...)

Atlantico Festival

Arriva al centro sociale TPO di Bologna - il 22 e 23 settembre - la prima edizione di ATLANTICO, un festival che intende esplorare e valorizzare (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha