title_news_large
giovedì 13 luglio 2017

Segre a Locarno con Ibi

Ibi, l’ultimo film documentario di Andrea Segre, da un’idea di Matteo Calore e Andrea Segre, prodotto da JOLEFILM con Raicinema ( e con il sostegno di Zalab e OSFI) , è in selezione ufficiale al Festival di Locarno, Fuori Concorso.
L’anteprima mondiale sarà il 7 agosto.
Ibi è il biopic di una fotografa, regista e immigrata clandestina. Il film narra la drammatica vicenda di questa donna e madre africana che ha deciso di cambiare vita, di lasciare i tre figli che vivono nel Benin e di trasferirsi in Italia in cerca di un‘esistenza migliore. Ibi si troverà così a trascorrere contro la sua volontà ben 15 anni nel nostro paese, lontana dai suoi cari. Questa è la storia che lei ha raccontato fino all’ultimo giorno della sua vita.

Ad annunciare la partecipazione di Andrea Segre è stato il presidente Marco Solari nel corso del tradizionale incontro prefestival all’Ambasciata Svizzera a Roma.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha