title_news_large
giovedì 22 marzo 2018

Theo Eshetu in mostra alla GNAM

"ROMA" DI ESHETU IN UNA MOSTRA ALLA GNAM
Ha aperto ieri a Roma la mostra “I is an Other / Be the Other”, a cura di Simon Njami, dedicata all’opera di 17 artisti contemporanei di origine africana.
Gli artisti in mostra, provenienti dal continente africano ma di formazione e ispirazione internazionale, condividono un orizzonte di ricerca comune sul rapporto con l’ignoto, che si individua a partire dall’incontro con l’altro. Attraverso 34 opere, che includono pittura, scultura, installazioni, video, fotografia e performance, la mostra parla del rapporto con l’altro, punto di partenza per la nostra conoscenza del mondo.
Nel parterre degli artisti, anche il nostro Theo Eshetu, che ripropone "Roma" (2010), dedicato all’anima "africana" della città eterna e presentato in anteprima mondiale al Festival internazionale del film di Roma.
L’appuntamento è alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (Viale delle Belle Arti 131, Roma) dal 19 marzo al 24 giugno.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Afriche in movimento sulla Croisette

Una presenza ancora una volta minoritaria, ma molto importante, quella di film e cineasti/cineaste afrodiscendenti nella prossima edizione del (...)

Il giovane Karl Marx

Dal 5 aprile ha raggiunto finalmente anche le sale del nostro paese l’ultima fatica di Raoul Peck, Il giovane Karl Marx (Le Jeune Karl Marx, (...)

Contromano

Uscito il 29 marzo per 01 Distribution in 300 copie, Contromano di Antonio Albanese ha avuto un discreto weekend d’apertura, con oltre 700 mila (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha