title_news_large
lunedì 14 aprile 2008

Il genocidio ruandese in prima visione

Si intitola Shooting Dogs il film dell’inglese Michael Caton-Jones che sarà trasmesso in prima visione tv francese su Arte (Sky 544), questa sera 14 aprile alle ore 21 (e in replica il 20 aprile alle 00.45 e il 30 aprile alle 3.00).
Kigali (Rwanda), 1994. Dopo aver diretto per un decennio l’École Technique Officielle, padre Christopher, prete inglese di mezz’età, sta passando le consegne al connazionale Joe Connor, insegnante volontario, giovane e idealista. Il caos e la violenza che si scatenano in seguito all’assassinio del Presidente Habyarimana lacerano il Rwanda conducendolo verso la guerra civile: gli Hutu sterminano programmaticamente i Tutsi, senza risparmiare donne e bambini, e l’École diviene ben presto un rifugio per centinaia di profughi. Joe è sicuro che le autorità internazionali fermeranno il massacro ma l’Onu assiste agli eventi senza intervenire, preoccupandosi unicamente di evacuare gli stranieri presenti...
Per non dimenticare.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Limbo

In questi mesi i media fagocitano e strumentalizzano i centinaia di migranti che continuano a morire durante i viaggi della speranza nel Mare (...)

Passion et colère

In questi giorni costellati da notizie in arrivo dal Lido veneziano si pensa anche ai film che fanno molta fatica a prendere forma e vita e poi (...)

La ragazza del dipinto

Settembre 2013: Belle (La ragazza del dipinto) diretto da Amma Asante viene presentato al Toronto International Film Festival. Dopo un anno, il (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha