title_news_large
giovedì 28 agosto 2008

Tutto il mondo in piazza a Torino

Si apre il prossimo 5 settembre a Torino la 5. edizione della rassegna CinemainStrada (5-29 settembre 2008), un festival di cinema itinerante che propone al pubblico cittadino una serie di proiezioni gratuite di film dei paesi di provenienza delle comunità di immigrati più numerose a Torino (romena, marocchina, cinese, albanese, senegalese, egiziana).
L’evento, curato dall’associazione culturale 313 – un gruppo di donne con esperienze nel campo della cooperazione internazionale, della mediazione dei conflitti e della ricerca socio-antropologica – ha come scopo quello di promuovere il dialogo tra le culture e la conoscenza fra i popoli, stimolando una cittadinanza attiva e condivisa.
Fra i film in programma – in quattro differenti luoghi della città (Largo Saluzzo, Piazza Foroni, Piazza della Vittoria e e Via Di Nanni) – segnaliamo MaRock della regista marocchina Laila Marrakchi (6 settembre), A Casablanca gli angeli non volano produzione italo-marocchina diretta dal regista Mohamed Asli (12 settembre), Madame Brouette del senegalese Moussa Sene Absa (20 settembre) e Silenzio… si gira! (19 settembre) del maestro egiziano Youssef Chahine, da poco scomparso e omaggiato a Locarno e Venezia.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha