title_news_large
lunedì 15 settembre 2008

Hancock sbanca anche in Italia

Parte bene anche in Italia Hancock di Peter Berg, con un Will Smith in palla nel ruolo di un supereroe disadattato, scorbutico e scorrettissimo. Schizzato subito in testa alla classifica degli incassi italiana, dopo il primo weekend ha totalizzato già più di 5 milioni di euro, che vanno ad aggiungersi agli oltre 161 totalizzati nel solo mercato interno statunitense. Un altro bersaglio centrato per la Overbrook Entertainment di Smith, Lassiter e Stovitz.

[Leonardo De Franceschi]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha