title_news_large
venerdì 10 ottobre 2008

Festival di Roma: diritti per tutti

In occasione del 60° Anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani il 10 dicembre 2008, il 3. Festival Internazionale del Film di Roma (22-31 ottobre) presenterà in anteprima una selezione del film collettivo All Human Rights for All: 30 cortometraggi ispirati agli articoli della Dichiarazione, girati da registi italiani, fra cui Antonello Grimaldi (Diritto alla democrazia, art.21), Giovanni Veronesi (Diritto di matrimonio e famiglia, art.16), Vittorio De Seta (Diritto al lavoro, art.23), Fiorella Infascelli (Diritto a nessuna detenzione ingiusta, art.9), Claudio Camarca (Diritto di non essere schiavi, art. 4). Fra gli attori, Valerio Mastandrea, Giorgio Colangeli, Maya Sansa, Anita Caprioli, solo per citarne alcuni. Tutti i registi e gli attori hanno lavorato gratuitamente a questo progetto.
Il film, nato da un’idea dell’Associazione Rinascimento in collaborazione con la Settima Luna di Gianfranco Piccioli, sarà proiettato il 26 ottobre in Sala Sinopoli, con ingresso gratuito.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha