title_news_large
giovedì 23 aprile 2009

Morto l'attore feticcio di Jean Rouch

Lunedì 6 aprile la televisione nigerina ha annunciato la morte di Damouré Zika, avvenuta all’ospedale di Niamey, la capitale del Niger, dopo una lunga malattia, all’età di 85 anni.
Infermiere, attore, operatore del suono, assistente alla regia, fotografo, amico e complice del regista ed etnologo francese Jean Rouch (scomparso nel 2004), Damouré Zika era soprattutto il suo attore feticcio e il suo alter ego africano: “Ero il suo doppio africano. Senza di me, non si muoveva” - come dichiarava spesso Zika.
Tra i film di Jean Rouch interpretati da Damouré Zika, ricordiamo Bataille sur le grand fleuve (1951), La Chasse au lion à l’arc (1965) e Cocorico! Monsieur Poulet (1974).

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha