title_news_large
sabato 16 maggio 2009

Cannes 62: Precious

Il pubblico notturno della Croisette ha accolto ieri con una standing ovation la proiezione del film americano indipendente Precious del regista Lee Daniels, commosso fino alle lacrime dalla calda accoglienza. Con lui, in sala, anche tutta l’equipe del film, la madre del regista e due musicisti afroamericani: Mariah Carey e Lenny Kravitz.
Il film - che è nella sezione Un Certain Regard e che ha già ottenuto il Gran Premio della Giuria al Sundance lo scorso gennaio - è tratto dal romanzo Push della poetessa newyorchese Sapphire e racconta le difficoltà quotidiane di un’adolescente afroamericana obesa e vittima degli abusi del padre.

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha