title_news_large
venerdì 22 maggio 2009

Cannes 62: The Silent Army

Il regista olandese Jean Van de Velde ha presentato ieri al Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard, il film The Silent Army (L’esercito silenzioso), ispirato ai suoi ricordi d’infanzia, trascorsa nell’x Congo belga.
Il film ruota attorno alla storia di Eduard, un uomo in difficoltà dopo la morte improvvisa della moglie, costretto ad allevare da solo il figlio Thomas, di nove anni. Un giorno Abu, il migliore amico del figlio, viene rapito ed arruolato a forza come soldato. Eduard decide di partire alla sua ricerca...

[Maria Coletti]

fine_sezione
title_magazine_interno

Presenze africane sulla Croisette

Un po’ in ritardo segnaliamo alcuni dei titoli che sono presentati in questi giorni al 72° Festival di Cannes (14-25 maggio 2019). Per la prima (...)

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha