title_news_large
lunedì 8 giugno 2009

10 giugno: IO NON RESPINGO

Riceviamo e volentieri diffondiamo.

IO NON RESPINGO
Manifestazione nazionale a Roma il 10 giugno.
Oltre 50 eventi in tutta Italia.

Per rispondere alla visita di Gheddafi in Italia avevamo un lanciato un appello di mobilitazione nazionale, per dire no ai respingimenti e al Trattato Italia-Libia. La risposta è stata altissima. Dal 10 al 20 giugno, la rete spontanea nata intorno a "Fortress Europe", a "Come un uomo sulla terra" e all’associazione Asinitas Onlus, è riuscita ad organizzare 55 eventi in 35 città italiane per dire "Io non respingo".
Maroni prenda nota. È il benvenuto che una parte sana dell’Italia riserva alla visita del dittatore libico Gheddafi. Manifestazioni, presìdi, dibattiti e proiezioni del film. Da Cagliari a Milano, da Agrigento a Varese. Conosciamo quale destino attende gli emigranti e i rifugiati respinti al largo di Lampedusa e imprigionati in Libia. E non possiamo rimanere indifferenti.

A coronamento di tutto ciò, abbiamo indetto una grande manifestazione nazionale il 10 giugno a Roma in Piazza Farnese, a partire dalle 18, proprio nelle stesse ore in cui Gheddafi sarà ricevuto dal premier a Palazzo Chigi. Alterneremo reading di testimonianze sulla Libia a poesie, intermezzi musicali a momenti di informazione e di riflessione.
Ci saranno Ascanio Celestini, Andrea Satta, il coro multietnico Casilino 23, Moni Ovadia, Andrea Pandolfo, Monserrat, Igiaba Scego, gli studenti della scuola di italiano Asinitas e altri scrittori, giornalisti, e attori teatrali. Fortress Europe mostrerà al pubblico le foto scattate nei campi libici. Sempre in piazza Farnese, alle 21.00 proietteremo all’aperto il documentario Come un uomo sulla terra , con la presenza degli autori.
All’iniziativa ha aderito Amnesty International - sezione italiana.

Il sit-in e la raccolta delle firme per la petizione sulla Libia, inizieranno a partire dalle 16, con un’iniziativa promossa dalle scuole di italiano Asinitas Onlus, Associazione Comboniana Servizio Emigranti, Insensinverso, Cotrad Didattica Teatro, Focus Casa dei Diritti Sociali, Di 28 ce n’è 1.

Questa e-mail arriverà a 30.000 persone in tutta Italia.
Chiediamo ad ognuno di voi di partecipare numerosi a queste giornate di mobilitazione, nate in modo spontaneo da una ricca rete di associazioni e individui che resistono quotidianamente all’imbarbarimento della civiltà giuridica e umana di questo paese.

La campagna IO NON RESPINGO è promossa da Fortress Europe, dall’associazione Asinitas Onlus, dagli autori di "Come un uomo sulla terra" (Andrea Segre, Riccardo Biadene e Dagmawi Yimer).

Per aderire alla campagna:
gabriele_delgrande@yahoo.it

Per maggiori informazioni:
http://comeunuomosullaterra.blogspot.com

La lista completa delle 55 iniziative di "Io non respingo":
http://fortresseurope.blogspot.com/2006/01/io-non-respingo-il-programma-della.html

Il kit informativo su sbarchi e Libia da distribuire nelle piazze:
http://fortresseurope.blogspot.com/2006/01/io-non-respingo-campagna-nazionale-dal.html

Lo speciale sulla laurea honoris causa in giurisprudenza conferita a Gheddafi:
http://fortresseurope.blogspot.com/2006/01/gheddafi-al-dittatore-una-laurea.html

fine_sezione
title_magazine_interno

FESCAAAL 2019: Rih rabani / Divine Wind

Presentato in anteprima mondiale a Toronto, Divine Wind (2018) del veterano Merzak Allouache era senz’altro tra i film più attesi in concorso al (...)

FESCAAAL 2019: tutti i premi

Sabato 30 marzo è stato il giorno delle cerimonie di premiazione del FESCAAAL di Milano. Ne parliamo al plurale, perché ce ne sono state due. La (...)

FESCAAAL 2019: Tezeta e le piccole zebre del MiWY

La grande novità di questa 29a edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina di Milano è la nascita di uno spin-off, un vero e (...)

SOSTIENI CINEMAFRICA
title_newsletter
title_add_website


Inserisci il codice numerico
captcha