Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 39 - DEL 15 dicembre 2008

ULTIMI ARTICOLI

Arriva in Italia direttamente in homevideo (Cecchi Gori), Lila dice (Lila dit ça), tratto dal romanzo omonimo che fece scandalo alla sua uscita in Francia nel 1996. All'epoca il suo autore, usando lo pseudonimo Chimo, fece recapitare il manoscritto all'editore Plon. Eliminati i tanti errori di (...)

La sezione "Lo stato delle cose" del 26° Torino Film Festival ha ospitato Le Chant des mariées, l'ultimo film della quarantenne cineasta francese di origine maghrebina Karin Albou. Dopo un esordio felice, ma risalente a sedici anni fa, con Chut, la Albou è tornata al lungometraggio tre anni fa con (...)

Grande attesa per l'arrivo del 5. Dubai International Film Festival (DIFF, 11-18 dicembre), insieme a quella di Marrakech, l'altra grande vetrina internazionale nata negli ultimi anni per presentare ad accreditati e buyer di tutto il mondo gli ultimi titoli che contano nel panorama arabo (e, in (...)

Bobby Sands era un ragazzo di Belfast («Ero soltanto un ragazzo della working class proveniente da un ghetto nazionalista, ma è la repressione che crea lo spirito rivoluzionario della libertà. Io non mi fermerò fino a quando non realizzerò la liberazione del mio paese, fino a che l'Irlanda non (...)

Come raccontare l'Africa a Parigi? Claude Mouriéras ha pensato di farlo attraverso la storia di Kady, una donna della Costa d'Avorio immigrata in Francia agli inizi degli anni '90 e che vive con i suoi sette figli nel quartiere multiculturale parigino di Belleville, reso celebre dai romanzi di (...)
ULTIME NEWS
«Il film è una meraviglia che potrebbe essere definito un C'era una volta in Sicilia e pensiamo di poterlo portare al Festival di Cannes, o almeno questo è il nostro desiderio». E' così che il produttore e distributore tunisino Tarak Ben Ammar parla del nuovo film di Giuseppe Tornatore, Baaria, da lui (...)
Fortress Europe è una rassegna stampa che dal 1988 ad oggi fa memoria delle vittime della frontiera: 13.280 morti, di cui 5.127 dispersi. Sono soprattutto naufragi, ma anche incidenti stradali di tir carichi di uomini nascosti insieme alle merci. È il caldo nel Sahara o le nevi dei valichi (...)
Riceviamo e volentieri pubblichiamo... Questa sera (mercoledì 10 dicembre) alle 21.30 in occasione del 60. anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani, YouDem.tv, la televisione del Partito Democratico, ha deciso di presentare via web e via satellite (canale 813 di Sky) il nostro (...)
Da domenica 14 a mercoledì 17 dicembre il Teatro Palladium-Università Roma Tre (piazza Bartolomeo Romano 8) ospiterà il XIV Convegno Internazionale di Studi Cinematografici dal titolo “Cinema, media e democrazia nell'era della globalizzazione”, organizzato dal Dipartimento di comunicazione e (...)
Alla 10. edizione del Festival Cinéma Méditerranéen di Bruxelles, che si è chiuso lo scorso 5 dicembre, il Premio del Pubblico è andato ad un film egiziano che mette alla berlina gli integralismi religiosi. Parliamo di Hassan wa Morqos di Ramy Imam, che, dopo essere stato campione di incassi in (...)
Si sono chiusi ieri in Mali due festival che – nonostante le difficoltà finanziarie – hanno reso Bamako la capitale africana del cinema, almeno per cinque giorni, dal 2 al 6 dicembre 2008. Parliamo di due festival cinematografici creati dall'UCECAO (Union des Créateurs et Entrepreneurs du Cinéma et (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento