Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 43 - DEL 25 gennaio 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e Design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

Sono passati quasi 30 anni da quando uscì nelle sale Breaker Morant (Breaker Morant. Esecuzione di un eroe, 1980), diretto da Bruce Beresford, regista australiano che in seguito ha realizzato Driving Miss Daisy (A spasso con Daisy, 1989) e Double Jeopardy (Colpevole d'innocenza, 1999). Il film, (...)

Prologo La nascita del cinema accompagna il diffondersi dell'imperialismo: l'uomo occidentale scopre come riprendere la realtà proprio mentre prende, letteralmente, le terre d'oltremare. Alla fine dell'Ottocento, seppure in ritardo rispetto alle altre potenze europee, anche l'Italia si inserisce (...)

Il volto nascosto degli italians col kepi Diversi fatti, più o meno recenti, mi hanno portato a riflettere su alcuni film e documentari che investono il passato coloniale italiano. Un paio di settimane fa, dei quotidiani nazionali hanno riportato passi dal diario di un reduce della campagna (...)
ULTIME NEWS
Push: Based on the Novel by Sapphire, l'opera prima dell'afroamericano Lee Daniels, ha vinto il Gran Premio della Giuria alla 25. edizione del Sundance Film Festival (15-25 gennaio 2009), il festival per il cinema indipendente diretto e organizzato da Robert Redford. Il film racconta le vicende (...)
E' iniziata da pochi giorni la 38. edizione del Rotterdam International Film Festival (21 gennaio-1 febbraio 2009), uno dei più importanti festival cinematografici internazionali, che concentra la sua attenzione sul cinema indipendente e sperimentale. Quindici i titoli a contendersi i Tiger (...)
Fortress Europe è una rassegna stampa che dal 1988 ad oggi fa memoria delle vittime della frontiera: 13.352 morti, di cui 5.131 dispersi. Sono soprattutto naufragi, ma anche incidenti stradali di tir carichi di uomini nascosti insieme alle merci. È il caldo nel Sahara o le nevi dei valichi (...)
Sono state annunciate alle 14.30 ora italiana (5.30 ora locale, in diretta televisiva) – in Italia su Sky Cinema 1 e Cooming Soon – le cinquine dei film destinati a contendersi gli Oscar 2009, che verranno assegnati tra un mese esatto, il prossimo 22 febbraio, al Kodak Theatre di Los Angeles. A (...)
Il prossimo 6 febbraio a Roma si svolgerà una serata speciale al Nuovo Cinema Aquila, all'insegna della musica reggae e della cultura rastafariana, per festeggiare il compleanno di Bob Marley e celebrare i suoi ideali. Editato in dvd dalla RaroVideo e diretto da Stephanie Black, Africa Unite è (...)
La Porte du soleil (Bab el Shams, 2004) del regista egiziano Yousry Nasrallah, acclamato film-viaggio nella memoria antica e recente del popolo palestinese, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo fiume dello scrittore libanese Elias Khoury (edito in Italia da Einaudi), sarà proiettato (...)
In questi giorni il Parlamento Italiano sta votando il finanziamento del nuovo Trattato Italia-Libia, in base al quale verranno potenziate le azioni di contrasto dei migranti africani. Nel Trattato nulla si dice sulla tutela reale dei diritti umani di migliaia di uomini e donne in balia della (...)
Alla 59. edizione del Festival di Berlino verrà presentata, all'interno del Forum, anche una sezione particolare contro il razzismo, “Filmmakers against Racism”, in cui sono stati selezionati 11 lungometraggi internazionali a tematica antirazzista, fra cui quattro film dal Sudafrica: (...)
Il prossimo Festival di Berlino (5-15 febbraio 2009) prevede anche una sezione particolare dedicata al tema del cibo, "Culinary Cinema". Il programma, nell'ambito della Berlinale, propone cinque lungometraggi, cinque documentari e quattro cortometraggi che saranno affiancati da esperienze (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento