Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 45 - DEL 8 febbraio 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e Design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

Atmosfera da commedia americana con buona musica e tante risate. Questi gli ingredienti di Soul Men, ultimo lavoro del regista afroamericano Malcolm D. Lee, cugino del più famoso Spike Lee, con il quale in precedenza ha collaborato alla produzione di Malcolm X e Clockers. Soul Men è la storia (...)

"So, Africa unite: 'Cause the children (Africa unite) wanna come home. Africa unite: 'Cause we're moving right out of Babylon, And we're grooving to our Father's land". Africa Unite, Bob Marley Nel febbraio del 2005 si è svolto ad Addis Abeba un grande concerto per celebrare il sessantesimo (...)
ULTIME NEWS
In occasione della 3. Giornata Mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili, il 6 febbraio andrà in onda su TV5 (www.tv5.org) una serata speciale a tema. La prima parte della serata prevede la messa in onda del documentario Secret de femmes, paroles d'hommes di Marc Dacosse e Eric (...)
Uno spot per responsabilizzare i genitori ed invitarli a non praticare le Mutilazioni Genitali Femminili sulle proprie figlie è in onda da ieri sulle reti Rai: questa l'iniziativa del Ministero delle Pari Opportunità in occasione della 3. Giornata mondiale per l'eliminazione delle Mutilazioni (...)
Ritorna sotto la supervisione del regista afroamericano Spike Lee, che sarà anche presidente della giuria, la seconda edizione del Babelgum Online Film Festival, forse l'evento cinematografico virtuale di maggior rilievo internazionale. Quattro le categorie in concorso, con un interessante premio (...)
E' iniziata ieri sera ad Algeri la seconda edizione delle Giornate del cinema europeo, rassegna sulle produzioni europee più recenti organizzata dalla Commissione Europea in Algeria, in collaborazione con gli Istituti di cultura. Per il prossimo anno - come annunciato dall'ambasciatrice della (...)
Il negoziato è stato lungo e riservato. Legato alla questione dei risarcimenti coloniali e ai contratti dell'Eni con per l'esportazione del gas. Ma alla fine la partita si è chiusa. Il Senato ha dato il via libero definitivo ieri, 3 febbraio, al disegno di legge di ratifica del Trattato (...)
Tunisi, Melilla, Syros, Bodrum, Dakar, Oran, Lampedusa. Si allunga la lista delle vittime dell'immigrazione alle porte dell'Europa. A gennaio sono state almeno 62, portando a 13.413 il numero dei migranti morti alle frontiere dal 1988 ad oggi, di cui 5.181 dispersi. I dati sono dell'osservatorio (...)
La splendida attrice afroamericana Halle Berry è tornata al lavoro dopo la maternità: nel prossimo futuro c'è infatti il film Frankie and Alice, una pellicola indipendente firmata da Geofrrey Sax, di cui la star e premio Oscar è anche produttice oltre che protagonista. Un film dalla lavorazione (...)
Il regista afroamericano Spike Lee tornerà a raccontare la Seconda guerra mondiale dopo il flop e le polemiche legate a Miracolo a Sant'Anna, il film ambientato in Italia e ispirato all'eccidio di S. Anna di Stazzema ed alla presenza dei soldati afroamericani, i famosi Buffalo Soldiers, nella (...)
Sono stati annunciati ieri a Madrid i Premi Goya, ovvero gli Oscar cinematografici spagnoli. Grande successo ha avuto l'opera prima firmata dal giovane regista afrospagnolo Santiago Zannou, figlio di immigrati dal Benin: El Truco del manco (letteralmente "Il trucco del monco"), che nasce dalle (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento