Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 46 - DEL 16 febbraio 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e Design: Claudio Gnessi


A questo numero ha collaborato: Sarah Mersch


ULTIMI ARTICOLI

Politics and movies: this combination has been quite a common sight at the Berlinale over the past few years with Dieter Kosslick as the festival's director. Rachid Bouchareb's latest feature London River, running in competition at the Berlin Film Festival 2009, gives a very minimalist answer (...)

Una bella sorpresa, in parte annunciata, ha portato un po' di Africa alla 59. edizione del Festival di Berlino: l'Orso d'Argento per la migliore interpretazione maschile è stato attribuito all'attore maliano-burkinabè Sotigui Kouyaté, interprete di London River del regista franco-algerino Rachid (...)

Un salto nell'atmosfera British anni '70 con un film sull'inutile violenza che accompagna il gioco del calcio; la biografia di un hooligan famoso accompagnata da brani ska, skinhead e reggae. Questo e null'altro nella trasposizione cinematografica del libro di Cass Pennant, un racconto della sua (...)

In occasione della 3. Giornata Mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili, il 6 febbraio TV5 Europe (Sky 540) ha trasmesso una serata speciale di analisi e approfondimento condotta da Isabelle Mourgère. La serata è stata aperta dal documentario Secret de femmes, paroles d'hommes (2007) di (...)
ULTIME NEWS
La star afroamericana Denzel Washington reciterà insieme a Tom Cruise nel nuovo film di David Cronenberg, The Matarese Circle, un thriller tratto dall'omonimo romanzo di Robert Ludlum (l'inventore del personaggio di Bourne, la spia senza memoria interpretata per il cinema da Matt Damon). (...)
Un sondaggio tra i professionisti dell'industria cinematografica condotto dal sito della rivista finanziaria Forbes ha stabilito che è Will Smith la star di Hollywood che garantisce i maggiori profitti. La ricerca assegna all'attore afroamericano un punteggio di 10 su 10, nella prima lista sul (...)
L'attore francese Jean Martin, che ha legato la sua fama internazionale al film La battaglia di Algeri (1966) del regista Gillo Pontecorvo, è morto nella sua casa di Parigi all'età di 87 anni, in seguito ad un tumore. L'annuncio della scomparsa è stato diffuso, a funerali avvenuti, da siti on line di (...)
Si apre a Roma il prossimo 19 febbraio al Cinema Trevi-Cineteca Nazionale una retrospettiva dedicata a Gianfranco Pannone, ex allievo del Centro Sperimentale di Cinematografia, per ripercorrere, dalla fine degli anni Ottanta ad oggi, il percorso di un regista che ha perseguito da sempre, quando (...)
Presentato oggi in concorso a Berlino il film London River del regista franco-algerino Rachid Bouchareb. Dopo Indigènes, sul ruolo dei soldati maghrebini nella seconda guerra mondiale, che era stato premiato a Cannes per l'intero cast maschile, Bouchareb torna alla ribalta internazionale con un (...)
Come un uomo sulla terra, il documentario che denuncia le violazioni dei diritti umani in Libia ai danni dei migranti africani, viene proiettato giovedì 12 febbraio a Roma, nel quartiere multiculturale di Piazza Vittorio, alla presenza dei registi Andrea Segre e Dagmawi Yimer e del produttore (...)
Si è svolta ieri, nella sontuosa cornice della Royal Opera House di Londra, la 60. edizione degli oscar inglesi, i BAFTA (British Academy of Film and Television Arts). Se The Millionaire (Slumdog Millionaire) ha battuto 7 a 3 Benjamin Button (The Curious Case of Benjamin Button), il regista (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento