Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 47 - DEL 22 febbraio 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

“Let me tell you” (lasciate che vi dica): così comincia il racconto di Danny (Mel Raido), un operaio timido ed introverso, che trascorre le sue difficili giornate in un cittadina inglese negli anni '80. Danny è divorziato, con due figlie piccole che adora e con le quali passa gli unici momenti (...)

La regina del sole (La Reine soleil) è il secondo lungometraggio d'animazione del regista Philippe Leclerc che nel 2003 si è fatto apprezzare per Les enfants de la pluie (I figli della pioggia, 2003). La Reine soleil in Italia non ha avuto la stessa fortuna del primo lungometraggio di Leclerc: il (...)

Politics and movies: this combination has been quite a common sight at the Berlinale over the past few years with Dieter Kosslick as the festival's director. Rachid Bouchareb's latest feature London River, running in competition at the Berlin Film Festival 2009, gives a very minimalist answer (...)

Una bella sorpresa, in parte annunciata, ha portato un po' di Africa alla 59. edizione del Festival di Berlino: l'Orso d'Argento per la migliore interpretazione maschile è stato attribuito all'attore maliano-burkinabè Sotigui Kouyaté, interprete di London River del regista franco-algerino Rachid (...)

Un salto nell'atmosfera British anni '70 con un film sull'inutile violenza che accompagna il gioco del calcio; la biografia di un hooligan famoso accompagnata da brani ska, skinhead e reggae. Questo e null'altro nella trasposizione cinematografica del libro di Cass Pennant, un racconto della sua (...)

In occasione della 3. Giornata Mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili, il 6 febbraio TV5 Europe (Sky 540) ha trasmesso una serata speciale di analisi e approfondimento condotta da Isabelle Mourgère. La serata è stata aperta dal documentario Secret de femmes, paroles d'hommes (2007) di (...)
ULTIME NEWS
In attesa di sapere i vincitori della notte degli Oscar, la California ha celebrato il cinema indipendente con la 24. cerimonia degli Spirit Awards, che si è svolta oggi sulla spiaggia di Santa Monica. Nel Palmarès anche due film all'insegna dell'intercultura: il Premio al Miglior Regista è (...)
Sarà presentato alla prossima edizione del Fespaco (28 febbraio-7 marzo 2009) anche Amour, sexe et mobylette, il documentario realizzato a quattro mani dall'italiana Maria Silvia Bazzoli e dal francese Christian Lelong e girato proprio in Burkina Faso. Il film – ambientato in un villaggio nei (...)
Il documentario di Andrea Segre e Dagmawi Yimer, Come un uomo sulla terra, è stato selezionato nella programmazione ufficiale del FESPACO, festival di cinema africano che si tiene ogni due anni nella capitale del Burkina Faso e che festeggia quest'anno 40 anni. A Ouagadougou – dove il festival si (...)
Dany Boon, regista e coprotagonista del film francese più visto di sempre al cinema, Bienvenue chez les Ch'tis (Giù al nord), ha annunciato che boicotterà il prossimo 27 febbraio la cerimonia di consegna dei Césars, gli Oscar del cinema francese. Questo perché il film, pur essendo in Francia un (...)
Il documentario dell'afroitaliano Fred Kuwornu, sulla storia della 92. Divisione Buffalo formata dai soldati neri americani che combatterono in Italia durante la seconda guerra mondiale, arriva negli Stati Uniti. Terminato lo scorso novembre, Inside Buffalo è stato proiettato a gennaio in (...)
Uscirà anche nelle sale italiane London River, il film di Rachid Bouchareb in concorso a Berlino e Orso d'Argento per la migliore interpretazione maschile a Sotigui Kouyaté. La BIM ha infatti acquisito i diritti di distribuzione in Italia. Accanto all'inglese Brenda Blethyn, il maliano-burkinabè (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento