Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 52 - DEL 29 marzo 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


A questo numero ha collaborato: Giuseppe Sedia


ULTIMI ARTICOLI

Si è conclusa lo scorso 26 marzo l'8. edizione del RIFF che, come sempre, ha presentato una vasta selezione di opere cinematografiche suddivise in sezioni di lungometraggi e cortometraggi internazionali ed italiani, documentari, cortometraggi realizzati dalle scuole di cinema, cortometraggi di (...)

Chiude oggi la 19. edizione del Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina (Milano, 23-29 marzo 2009), il più importante appuntamento in Italia dedicato alla produzione cinematografica del Sud del mondo. Ieri sera, nel corso della serata di premiazione, sono stati annunciati i (...)

Un oggetto ancora informe rimbalza tra la polvere. I volontari e i tecnici sistemano sul terreno uno schermo auto-gonfiabile che attraverserà le colline delle cinque province ruandesi. Anche se la maggioranza delle proiezioni si è svolta nella capitale Kigali, il Rwanda Film Festival (RFF) ha (...)

Sommario dello speciale "Teza" di Haile Gerima. Fra Europa e Africa, un viaggio per ritrovarsi, di Simone Moraldi Ricordo quindi sono. Note di getto sul cinema di Haile Gerima, di Leonardo De Franceschi Il mondo in una goccia di rugiada. Incontro con Haile Gerima, a cura di Leonardo De (...)

Dinknesh, la madre più vecchia che abbiamo, con il suo mezzo milione di anni, ci rinnegherà se ce ne stiamo con le mani in mano e lasciamo i moderni missionari chiamarla Lucy e fare un film intitolato Lucy. Lancerebbe una maledizione così forte che la terra si riaprirebbe per una seconda fase (...)

Al termine della conferenza stampa romana di Teza, il 19 marzo, abbiamo incontrato un Gerima inesauribile, pieno di storie da raccontare e di rabbia per l'ostilità incontrata dal progetto di sequel di Adwa. Vorremmo partire da un elemento che è sempre molto presente nel tuo cinema, cioè la (...)

Il 19 marzo, alla Casa del Cinema di Roma, Haile Gerima ha incontrato la stampa, al termine della proiezione di Teza. Di seguito riportiamo un resoconto delle sue risposte, articolato in parole chiave. Tradizione Nella tradizione c'è una parte cattiva e una parte buona. Nel caso specifico (...)

A sei mesi dal quasi Leone d'Oro di Venezia (ha avuto invece il Premio Speciale della Giuria e l'Osella per la Migliore Sceneggiatura), e dopo aver sorpreso la critica mondiale a Toronto e fatto man bassa di premi ad Amiens, Salonicco, Tunisi e Ouagadougou, dal 27 marzo sbarca nelle sale italiane (...)

Dal 17 marzo, esce direttamente in homevideo, dopo essere stato annunciato in distribuzione theatrical, Extrema – Al limite della vendetta (2007), opera prima di Talia Lugacy, newyorkese doc come la protagonista Rosario Dawson, astro sempre più luminoso della galassia black american, all'ennesima (...)
ULTIME NEWS
Il regista etiope Haile Gerima sarà il Presidente della Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima nell'ambito della 66. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica che, organizzata dalla Biennale di Venezia e presieduta da Paolo Baratta, avrà luogo dal 2 al 12 settembre 2009, ancora (...)
E' giunta alla seconda edizione la manifestazione “Un anno di cinema italiano contemporaneo a Tunisi” promossa dal MedFilm Festival e dall'Istituto Italiano di Cultura della capitale tunisina. Riproponendo la formula della precedente edizione, la manifestazione ha preso il via ieri con una rassegna (...)
Il film Hunger del regista afro-inglese Steve McQueen ha vinto l'ottava edizione del Riff (Roma Independent Film Festival), che si è concluso ieri sera al Cinema Aquila. La kermesse cinematografica capitolina dedicata alla cinematografia indipendente da tutto il mondo ha visto la partecipazione, (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento