Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 53 - DEL 5 aprile 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


A questo numero ha collaborato: Abel Benaba


ULTIMI ARTICOLI

I quartieri degradati e i loro abitanti spesso diventano oggetto di film e documentari, in cui vengono mostrati ambienti poveri, persone disperate, bambini inconsapevoli e situazioni straordinarie. Fonthainas, a nord-ovest di Lisbona, è uno di questi, lo stesso in cui vive Ventura, l'anziano (...)

Un auto della polizia viaggia su una strada della contea di Atoka, in Alabama. L'auto si ferma, scende lo sceriffo Track Bascomb che interrompe un gruppo di uomini bianchi che, nascosti tra gli alberi, si stanno “divertendo” a spaventare una ragazza nera. Lo sceriffo interviene, disperde gli (...)

Les Journées Cinématographiques de Carthage 2008 ont donné un souffle novateur à ce festival qui, depuis quelques années, était dans son déclin. A commencer par l'organisation de cette 22ème session confiée pour la première fois à une femme, la productrice de cinéma Dora Bouchoucha qui a su s'entourer (...)

A volte i mezzi di comunicazione di massa possono essere utili a farci percepire anche quello che non sempre noi, passivi spettatori, riusciamo a vedere: l'esplorazione dei luoghi abbandonati a se stessi, dei volti sofferenti e il suono delle parole di chi vorrebbe far sentire la propria voce: (...)

Il francese CNC (Centre National de la Cinématographie) ha annunciato, dopo la prima sessione di lavori del 2009, le sceneggiature prescelte, che beneficeranno del sostegno economico del fondo. Tra i progetti selezionati anche quelli di tre registi franco-africani di tutto rispetto: il tunisino (...)

Si è conclusa lo scorso 26 marzo l'8. edizione del RIFF che, come sempre, ha presentato una vasta selezione di opere cinematografiche suddivise in sezioni di lungometraggi e cortometraggi internazionali ed italiani, documentari, cortometraggi realizzati dalle scuole di cinema, cortometraggi di (...)

Chiude oggi la 19. edizione del Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina (Milano, 23-29 marzo 2009), il più importante appuntamento in Italia dedicato alla produzione cinematografica del Sud del mondo. Ieri sera, nel corso della serata di premiazione, sono stati annunciati i (...)
ULTIME NEWS
Sono almeno 316 le vittime dell'emigrazione lungo le frontiere europee nel mese di marzo: nel canale di Sicilia, nel Mare Adriatico, nello Stretto di Gibilterra, a Ceuta e nel deserto algerino. Un dato basato sulle notizie riportate dalla stampa, e ancora incerto, perché le notizie che arrivano (...)
Chiudono domenica a Marsiglia le Giornate del Cinema Arabo (20 marzo-5 aprile), festival organizzato dall'Associazione Aflam. Il tema dell'edizione 2009 del festival è “Migrazioni ed Esilii”, con una trentina di titoli in cartellone, tra film e documentari prodotti fra le due sponde del (...)
Human Rights Nights, festival dedicato dalla Cineteca di Bologna ai diritti umani - e che ha scelto come tema centrale della sua nona edizione l'In-differenza - si svolge tra Bologna e Forlì dal 27 marzo al 5 aprile. Film di chiusura è Africa Unite di Stephanie Black, regista dei primi anni di (...)
La 3. edizione del Social Cinema Forum di Ischia sarà dedicata ai diritti dei bambini ("Rethinking Children's Education") e si terrà dal 12 al 19 luglio 2009 nell'ambito del 7° Global Film & Music Fest. Al Forum è abbinato un concorso per cortometraggi, video-clip e spot dal titolo (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento