Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 60 - DEL 25 maggio 2009

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Ornella Orlando

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

Non poteva che essere celebrato nella massima vetrina del cinema mondiale il ritorno di Souleymane Cissé. A Cannes, dove il regista maliano ha portato i suoi gioielli più preziosi – Finyé nel 1982, Yeelen nel 1987 e Waati nel 1995 – e dove, grazie alla World Cinema Foundation di Scorsese, ha fatto (...)

Vorrei sapere qual è stata la prima fonte di ispirazione di Min yè... (Dis-moi qui tu es, 2009), se l'idea di fare un film sulla poligamia o magari quella di lavorare per la televisione… Il soggetto è stato da subito scelto per la televisione, mi sembrava fosse popolare. Il film più popolare che ho (...)

Presentato nella selezione ufficiale del 62° Festival del Cinema di Cannes come film fuori concorso, le due ore e passa di Agora sono state accolte tiepidamente nella grande Sala del 60° dai fortunati come noi che con “soltanto” un'ora e mezza di fila sono riusciti ad entrare… Siamo nel IV secolo (...)

Se è vero che il western classico è inimmaginabile senza la presenza di sfondi e luoghi sovraccarichi di valori plastici e simbolici, va subito detto che uno dei punti di forza di quest'opera prima di Nassim Amaouche – Adieu Gary, presentato alla Semaine de la Critique – emana dalla Cité Blanche du (...)

Domenica 17 maggio, in un'affollata conferenza stampa sulla terrazza del Grand Théâtre Lumière, Abderrahmane Sissako ha presentato al Festival di Cannes l'iniziativa Des cinémas pour l'Afrique, che prevede il progetto-pilota di riapertura di una sala a Bamako, la capitale del Mali. Dopo aver (...)
ULTIME NEWS
Buone notizie per il cinema e le storie franco-maghrebine al 62. Festival di Cannes. Due riconoscimenti importanti del Palmarès ufficiale sono infatti andati al quinto lungometraggio del regista pluripremiato Jacques Audiard, Un Prophète, tra i film più apprezzati dalla stampa internazionale, e ad (...)
Il regista olandese Jean Van de Velde ha presentato ieri al Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard, il film The Silent Army (L'esercito silenzioso), ispirato ai suoi ricordi d'infanzia, trascorsa nell'x Congo belga. Il film ruota attorno alla storia di Eduard, un uomo in difficoltà (...)
In occasione della Giornata Mondiale dell'Africa, la Libreria Griot organizza due eventi per mettere in valore la società e la cultura africane. Domenica 24 maggio alle ore 19.00, in occasione della giornata mondiale dell'Africa, previsto l'evento “La Cina alla conquista dell'Africa”, con la (...)
Il fermento dell'era Obama negli Stati Uniti sembra contagiare anche il cinema. Proprio in questi giorni il regista Steven Spielberg ha annunciato di poter finalmente coronare il suo vecchio sogno di portare sullo schermo la vita di Martin Luther King. Spielberg ha infatti comprato i diritti di (...)
Partite le prime tre motovedette, via ai pattugliamenti congiunti e ai respingimenti sistematici. Peccato che proprio in nome del diritto internazionale le espulsioni collettive in Libia vennero condannate nel 2005 dal Parlamento Europeo e dalla Corte Europea per i diritti umani. Le espulsioni, (...)
Si svolgerà a breve a Rovigo la quarta edizione del Meeting Raduno Internazionale tra Arte e Cultura Africana (29 maggio-2 giugno 2009). Il Meeting offre l'opportunità di conoscere e apprezzare gli aspetti più moderni e i fermenti della cultura africana. In un clima festoso e ricco di suoni, il (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento