Cinemafrica Newsletter > n.s. | II | 84 - DEL 17 gennaio 2010

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore: Alice Casalini
Redazione: Laura Campanile, Simone Moraldi

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

Un padre, tre figli e una nonna di origini creole si confrontano nell'insolita cornice delle Alpi francesi con il tema complesso della differenza: questa la situazione che si crea nella commedia La première étoile (La prima stella, 2009) diretto da Lucien Jean-Baptiste, attore originario della (...)

Diverse prestigiose testate egiziane in inglese, da Al-Ahram Weekly a Al-Masry Al-Youm, hanno dedicato nei giorni scorsi alla notizia un certo spazio, ma sorprendentemente fuori dall'Egitto non è ancora rimbalzata. Ahmed Maher, emergente regista egiziano, in concorso a Venezia con il costoso e (...)
ULTIME NEWS
Incredibile ma vero. Ogni tanto, anche la nostra editoria cinematografica, che rimane la più provinciale in ambito europeo, produce dei titoli legati all'Africa e alle diaspore. Per singolarissima coincidenza, nella settimana in arrivo ne verranno presentati due a Roma. Si parte giovedì 21 alle (...)
Il 1960 è passato alla storia del Novecento come l'anno dell'indipendenza dell'Africa: ben 17 gli stati che hanno completato nel 1960 il processo di decolonizzazione politica, dal Camerun (1° gennaio) alla Mauritania (28 novembre). Per altrettanti paesi, il 2010 sarà un anno simbolico importante, di (...)
Nei giorni del terribile terremoto che ha messo in ginocchio Haiti, i vertici della HBO hanno dichiarato giovedì 14 che Spike Lee riprenderà il suo documentario When the Levees Broke (Quando gli argini si rompono), per un nuovo sguardo a New Orleans, in occasione del quinto anniversario (...)
Da oggi sugli schermi americani arriva l'ultima fatica dei gemelli prodigio del cinema afroamericano, i redivivi Allen e Albert Hughes, a dieci anni da La vera storia di Jack lo squartatore. L'atteso The Book of Eli, che in Italia si chiamerà Codice genesi ed è in uscita il 26 febbraio, viene (...)
Alcuni provider di banda larga in Sudafrica stanno cominciando ad offrire servizi di video on demand (VOD). A novembre l'Internet Service Provider (ISP) Axess ha lanciato il suo Digital Delivery of Media in ADSL, offrendo ai sottoscrittori la possibilità di guardare film e programmi sul proprio (...)
La scorsa notte, l'attrice tunisina Hend Sabri, diventata una stella di prima grandezza del cinema egiziano, ha partecipato a una conferenza stampa del World Food Program delle Nazioni Unite in veste di ambasciatrice nella lotta contro la povertà. La Sabri, lanciata poco più che adolescente dal (...)
Sanaa Alaoui è un'affascinante attrice tra le più versatili del nuovo cinema marocchino, che vanta già all'attivo numerose esperienze nonostante la giovane età. Ha infatti recitato in tantissimi film di produzioni diverse, tra Marocco, Francia, Messico e Spagna. Per la televisione ha interpretato (...)
Come riferisce Variety, Antoine Fuqua si appresta a tornare sul set per dirigere il thriller spionistico Consent to Kill, prodotto da Lorenzo DiBonaventura e Nick Wechsler per CBS Films. La sceneggiatura, scritta da Jonathan Lemkin, è adattata dal romanzo omonimo del 2005 firmato da Vince Flynn (...)
È iniziata ieri e prosegue fino all'11 marzo al Centre Saint-Louis de France la prima edizione di Francofilm - Festival del Film Francofono di Roma. La manifestazione ospita una selezione di lungometraggi provenienti da numerosi paesi in cui si articola il mondo della francofonia. Questa rosa di (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento