Cinemafrica Newsletter > n.s. | III | 120 - DEL 14 novembre 2010

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile : Giorgio Sgarbi
Direttori : Maria Coletti e Leonardo De Franceschi

Caporedattore : Alice Casalini
Redazione : Laura Campanile, Simone Moraldi, Renata Ornella Orlando

Progetto sito internet : Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale : SPIP
Sviluppo codice : Claudio Gnessi
Grafica e design : Claudio Gnessi


A questo numero hanno collaborato : Gina Annunziata, Francesca Iannantuoni, Simone Lucarelli.


ULTIMI ARTICOLI

Presentato un po' (troppo) di straforo, con proiezione unica alla Casa del Cinema lunedì 1° novembre, nella sezione L'altro cinema/Extra, all'interno dell'omaggio a Corso Salani, Roma di Theo Eshetu è, per chi vi scrive, l'esperienza della visione più folgorante che ci abbia regalato questo 5. Festival (...)

Si apre oggi la 30. edizione del Festival di Cinema Africano di Verona (12-21 novembre 2010). Generations, ovvero generazioni a confronto: sarà questo il tema centrale di quest'anno, tra passato e futuro. Per capire cos'era ieri il sogno d'indipendenza africano e cosa è diventato oggi, mentre dietro (...)

Presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma e vincitore dei premi Marc'Aurelio del Pubblico al miglior film e del Gran Premio della Giuria, Hævnen (In A Better World) uscirà nelle sale italiane il 10 dicembre con il titolo In un mondo migliore, distribuito dalla Teodora (...)

La Giuria dell'appena conclusa 23. edizione delle Journées cinématographiques de Carthage, presieduta dal regista haitiano Raoul Peck, ha premiato con il Tanit d'oro per il miglior film Microphone del regista egiziano Ahmed Abdallah. Il Tanit d'argento è andato a Voyage à Alger di Adelkrim Bahlouf (...)

Cosa spinge un uomo povero a comprare dei libri? Attorno a questa domanda ruotano tutte le speranze e gli sforzi impiegati da Ricardo Gomes Ferraz, meglio conosciuto come Kcal, che da quindici anni lotta per sollevare la sua gente dall'ignoranza, dalla noia e dalla malavita che dilagano tra gli (...)

Si sono spenti i riflettori sulla 5. edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Come già negli anni precedenti, la sezione Alice nella Città si è distinta per una programmazione particolarmente ricca e vivace con l'evidente intenzione di andare ben oltre l'interesse dei ragazzi. Lo (...)

Sono le dieci di mattina di mercoledì 3 novembre 2010 e alla quinta edizione del Festival del Cinema di Roma, nella sezione “Alice nella città” è stato presentato, ad una folla molto rumorosa di bambini tra gli otto e i tredici anni, I want to be a soldier, film in concorso del giovanissimo (...)

C'è un pezzo dei Vangeli la sera del 3 novembre alla Sala Sinopoli dell'Auditorium di Roma: Io sono con te, in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma, è l'opera di Guido Chiesa, regista italiano già apprezzato in due precedenti occasioni a Venezia con Il partigiano Johnny (2000) e (...)

Presentato il 2 novembre nella sezione ufficiale alla 5° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, I fiori di Kirkuk è la prima co-produzione irachena-italo-svizzera. Tratto dal romanzo omonimo di Fariborz Kamkari edito da Cooper, il film racconta una disperata storia d'amore in un (...)
ULTIME NEWS
Dal 13 al 20 novembre, a Firenze si celebra l'edizione numero dello storico Festival dei Popoli, appuntamento di riferimento per il cinema non fiction. A scorrere l'elenco dei titoli, un vuoto tristemente familiare occupa la casella dei titoli provenienti dal continente africano. Quel po' (...)
Sta per arrivare in Italia uno dei casi cinematografici dell'anno, vincitore di due premi Oscar, di premi ai Golden Globe, al Sundance e agli Indipendent Spirit. Si tratta di Precious, il film di Lee Daniels tratto dal romanzo di Sapphire Push - La storia di Precious Jones, pubblicato in Italia (...)
Una sessantina di film parteciperanno alla 5. edizione della Settimana nazionale del Film a Nouakchott, che si terrà nella capitale mauritana dal 23 al 26 novembre. Tema della rassegna: “Cinquant'anni di indipendenza e di speranza”. La manifestazione è organizzata dalla Maison des Cineastes, in (...)
Viene proiettato stasera a Savona, nell'ambito della rassegna cinematografica Uno sguardo all'Africa, il film Yeelen (Nuovo Filmstudio, ore 20.45) del grande regista maliano Souleymane Cissé. Ospite della serata il nostro Leonardo De Franceschi, che presenterà per l'occasione il libro Souleymane (...)
Riceviamo e diffondiamo con piacere *** Approvata ieri dalla Camera una mozione per la revisione del trattato di amicizia, partenariato e cooperazione tra Italia e Libia, che mette in discussione un accordo scellerato che non tiene conto del diritto internazionale e comunitario e non rispetta (...)
E' finalmente disponibile dal 3 novembre in Dvd e in alta definizione Blu Ray Disc, per la Mikado, Agora, lo spettacolare film del regista Premio Oscar Alejandro Amenabar, in una prestigiosa edizione accompagnata da contenuti di approfondimento che guidano lo spettatore alla scoperta della (...)
In attesa di rivederle in scena fra poco più di due mesi, sui palcoscenici del Teatro Leonardo di Milano (dal 13 al 16 gennaio) e del Teatro Archivolto di Genova (il 22 gennaio), in un libero adattamento del Cerchio di Gesso del Caucaso di Bertolt Brecht, le "Regine" del Malkia Theatre di AMREF (...)
Solo andata: il viaggio di un Tuareg è il titolo del film documentario che sarà proiettato giovedì 11 novembre al Cinemazero di Pordenone, alle ore 20.45, con ingresso libero, nell'ambito della rassegna “Gli occhi dell'Africa”. Sarà presente il regista, Fabio Caramaschi, e i piccoli protagonisti del (...)
Si svolgerà dall'11 al 21 novembre la 16. edizione del MedFilm Festival, in programma all'Auditorium Conciliazione (per la serata di apertura e quella di premiazione del 18 novembre) e alla Casa del Cinema. Per questa sedicesima edizione arriveranno a Roma circa 100 film e 60 protagonisti del (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Désabonnement : Cliquez ici pour vous désabonner