Cinemafrica Newsletter > n.s. | III | 134 - DEL 20 febbraio 2011

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi
Caporedattore: Alice Casalini

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


ULTIMI ARTICOLI

Dal 18 febbraio, 01 Distribution lancia in 80 copie l'ultimo film di Ricky Tognazzi, Il padre e lo straniero, tratto dal romanzo omonimo di Giancarlo De Cataldo. Presentato in anteprima all'ultimo Festival del Film di Roma, il film è stato ben accolto anche in Egitto, dove all'ultimo Festival (...)
ULTIME NEWS
Si sono chiusi i battenti della Berlinale numero 61, con un palmarès di riconoscimenti e premi ufficiali e collaterali che ha lasciato a bocca asciutta i titoli panafricani in lizza. Unica eccezione, Schlafkrankheit (lett. Malattia del sonno), coproduzione tra Germania, Francia e Paesi Bassi (...)
Sabato 19 febbraio, la banda Ghezzi di Fuori Orario ci regala, a partire dalle 1.15, una notte con Youssef Chahine, padre del cinema egiziano e ispiratore ideale della rivoluzione di Tahrir Square. Intellettuale scomodo, inviso tanto al regime quanto alle forze religiose più retrive dello (...)
Nei giorni scorsi, la produzione del film Il padre e lo straniero di Ricky Tognazzi, in uscita oggi, 18 febbraio, ha ripreso da YouTube sul blog del film alcuni video riguardanti uno dei suoi protagonisti, l'attore Amr Waked, che non ha potuto essere presente all'anteprima stampa del film. In una (...)
Pubblichiamo il Comunicato Stampa del secondo appuntamento di RomaINetnico Cosa: Secondo appuntamento per RomaINetnico per incontrare l'Etiopia, “culla dell'umanità” come dimostrano le importanti scoperte antropologiche ed archeologiche. Il paese, con forti ed antiche tradizioni cristiane che si (...)
L'11 febbraio è uscito negli Stati Uniti, in una distribuzione limitata, un film indipendente che sta facendo parlare di sé. Si chiama Mooz-lum ed è opera di un filmmaker nero esordiente, Qasim Basir (vai al sito personale). Ne è protagonista Evan Ross, nel ruolo di Tariq Mahdi, una matricola che (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento