Cinemafrica Newsletter > n.s. | 180 - DEL 4 giugno 2012

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi
Caporedattore: Alice Casalini

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Ora puoi, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

Non so quanti a Cannes, dopo la proiezione in concorso di Paradies: Liebe, abbiano veramente concentrato la propria attenzione sulla questione centrale che affronta il film di Seidl, e si siano interrogati sulle scelte formali e rappresentazionali profonde che lo innervano, piuttosto che (...)

Londra 2011: un gruppo di adolescenti che vivono nella periferia sud della capitale britannica è testimone di un'invasione aliena che invade il loro quartiere. Il soggetto suscita curiosità perché mette sul piatto due elementi, un gruppo di ragazzi e gli alieni, che insieme richiamano alla mente (...)

The Central Park Five di Ken e Sarah Burns e David McMahon è il classico film per il quale senza retorica si può affermare andrebbe proiettato in tutte le scuole di giornalismo e agli aspiranti magistrati, per il carattere esemplare del caso giudiziario al quale si riferisce e per il mix di cura (...)

Come raccontare una storia di adolescenti neri del Bronx senza cadere nel consueto catalogo di stereotipi e convenzioni di genere? E come descrivere un'amicizia in evoluzione tra un ragazzo e una ragazza coniugando una certa dose di realismo nella drammaturgia e nei dialoghi ma senza rinunciare (...)

Cinemafrica aderisce alla campagna "Mai più respinti" in occasione del 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato. Rilanciamo il comunicato diffuso da Zalab e invitiamo tutti a partecipare, organizzando il 20 giugno proiezioni di MARE CHIUSO nelle piazze, nei cinema, nelle scuole, nelle (...)

Come fare i conti con quello che tanti teorici definiscono il fardello della rappresentazione, declinandolo con le forme di un cinema di poesia? Après la bataille (Baad el mawkeaa in arabo) rappresenta una risposta brillante a una domanda che per decenni ha sovente schiacciato i registi del sud (...)
ULTIME NEWS
Il documentario Merqana di Matteo Keffer e Davide Morandini verrà presentato in anteprima mondiale al Teatro Palladium di Roma il prossimo 1 giugno (ore 20.30, ingresso gratuito). Merqana è uno stato di profonda alterazione causato dal qat, una pianta narcotica masticata da milioni di persone (...)
Si terrà domenica 3 giugno alle 15 al Teatro Valle Occupato di Roma il panel “Cittadinanza, detenzione e convergenza europea sulle alternative ai CIE”, per affrontare il tema fondamentale delle migrazioni transnazionali e dell'estensione e tutela dei diritti di cittadinanza. L'incontro si svolge (...)
Ecco i premi "panafricani" al 65. Festival di Cannes. Nella sezione Un certain regard, il Premio alla migliore interpretazione femminile (ex aequo) a Emilie Dequenne per il film À perdre la raison di Joachim Lafosse (vedi recensione). Premio Fipresci per le sezioni parallele a Rengaine (Hold (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento