Cinemafrica Newsletter > n.s. | 182 - DEL 24 giugno 2012

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi
Caporedattore: Alice Casalini

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Ora puoi, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

La coppia, la maternità, l'adozione e le distanze culturali sono gli elementi alla base de Le Secret de l'enfant fourmi (2011) di Christine François, uscito a maggio nei cinema francesi. La regista è conosciuta per i suoi documentari, Le Chemin de Jade, J'ai deux mamans e Brigade des mineurs che ha (...)
ULTIME NEWS
Grande successo per la campagna Mai Più Respinti! contro i respingimenti dei migranti promossa da ZaLab con Open Society Foundations e Amnesty International Italia, in occasione della Giornata Internazionale del Rifugiato del 20 giugno. Sono oltre 100 le proiezioni del documentario Mare chiuso (...)
Anche in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato del 20 giugno, riceviamo e condividiamo la lettera aperta di Amnesty International, che pubblichiamo qui di seguito. L'accordo Italia - Libia in materia di immigrazione mette a rischio i diritti umani (18 giugno 2012) Amnesty (...)
E' da poco nato un nuovo blog: Buongiorno Africa, a cura di Raffaele Masto (Radio Popolare) e della rivista "Africa, missione e cultura". Questa la presentazione del progetto: “Buona parte delle materie prime che usiamo quotidianamente vengono dall'Africa (oro, rame, bauxite…ma non solo minerali: (...)
Nell'ambito della campagna “Da una sponda all'altra: vite che contano” sarà presentato a Milano il prossimo 27 giugno alle 21.30 il libro Spazi in migrazione. Cartoline di una rivoluzione (ed. ombre corte – 2012). Le “rivoluzioni arabe”, e quella tunisina in particolare, sono riuscite a riempire di (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento