Cinemafrica Newsletter > n.s. | 184 - DEL 1 luglio 2012

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi
Caporedattore: Alice Casalini

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice: Claudio Gnessi
Grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Ora puoi, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

Se mai un giorno qualcuno dovesse scrivere una storia del cinema del nord girato in Africa – ma lo stesso potrebbe dirsi in altro contesto (post)coloniale – avrebbe gioco facile nel constatare come quasi tutti i film rimangano schiacciati da un mix di gusto dell'esotico e del primitivo, (...)

Decidere di portare su grande schermo la vita, la storia, la musica e l'eredità politica che ha lasciato Bob Marley è una sfida difficile, anche alla luce dei numerosi lavori che nel corso degli anni hanno provato a ritrarre il mito del musicista reggae nel corso degli ultimi anni, tra cui Bob (...)

La coppia, la maternità, l'adozione e le distanze culturali sono gli elementi alla base de Le Secret de l'enfant fourmi (2011) di Christine François, uscito a maggio nei cinema francesi. La regista è conosciuta per i suoi documentari, Le Chemin de Jade, J'ai deux mamans e Brigade des mineurs che ha (...)
ULTIME NEWS
Presentato lo scorso anno in anteprima al Festival di Taormina, dove era in concorso, arriva nelle sale italiane dal 26 giugno Il console italiano di Antonio Falduto. Girato in Sudafrica anche grazie alla partecipazione produttiva del paese australe, Il console italiano è un thriller a sfondo (...)
Marley di Kevin Macdonald sta vincendo la sfida al box office. Con 16.666 spettatori e 158.285€, Marley è il film più visto nella giornata del 26 giugno. Il film di Kevin McDonald, presentato in anteprima a Berlino tra gli applausi della critica e del pubblico e proiettato ieri in 178 cinema come (...)
Sarà trasmesso in prima visione su Rai Uno, venerdì 6 luglio alle ore 21.20, il film di Marco Turco La straniera, tratto dall'omonimo romanzo dell'autore iracheno Younis Tawfik, con Ahmed Hafiene e Kaltoum Boufangacha. Il film, il primo a mostrare sugli schermi italiani due protagonisti di origine (...)
Il cineasta burkinabè Gaston Kaboré ha ricevuto la laurea Honoris Causa all'Università Concordia di Montreal in Canada, con una cerimonia che si è svolta lo scorso 21 giugno. Con questa onorificenza la celebre università canadese ha voluto rendere omaggio a un regista che ha sempre espresso un (...)
Alla nona edizione del Tuscia Film Fest di Viterbo (29 giugno-14 luglio 2012) sono in cartellone anche tre film italiani recenti che hanno affrontato in maniera diversa il tema dell'immigrazione in Italia. Ad ogni proiezione è inoltre abbinato l'incontro con il pubblico. Si inizia il 3 luglio con (...)
Si svolge alla Casa del Cinema di Roma dal 4 al 6 luglio 2012 la prima edizione del Green Movie Film Fest, rassegna a cura di Marino Midena per raccontare l'incontro tra il cinema, l'ambiente e il sociale, proponendo i valori della sostenibilità. Nel cartellone segnaliamo la proiezione (5 luglio (...)
Torna all'Arena Nuovo Sacher di Roma la rassegna "Bimbi belli. Esordi nel cinema italiano" (8. edizione, 3-26 luglio 2012). La rassegna comprende 14 opere prime selezionate da Nanni Moretti, che condurrà ogni sera al termine della proiezione un dibattito con i registi. La giuria, composta dagli (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento