Cinemafrica Newsletter > n.s. | 200 - DEL 2 dicembre 2012

CINEMAFRICA | Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione Tribunale di Roma n. 38/2008 del 31/1/2008

Direttore responsabile: Giorgio Sgarbi
Direttori: Maria Coletti e Leonardo De Franceschi Caporedattore: Alice Casalini

Progetto sito internet: Claudio Gnessi, Leonardo De Franceschi, Maria Coletti
Sistema editoriale: SPIP
Sviluppo codice, grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Ora puoi, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

Il 21 novembre all'Apollo 11 di Roma è stata presentato il nuovo bando del Premio Mutti-Amm, da quest'anno promosso in collaborazione con l'Archivio delle memorie migranti. Il Premio, che prende il nome da uno dei più brillanti buyer della BIM, scomparso in un incidente di moto nel 2008, è il primo (...)

Cosimo e Nicole è il secondo lungometraggio del giovane regista torinese Francesco Amato. Il film è appena uscito nelle sale in seguito alla presentazione all'ultima edizione del Festival internazionale del film di Roma all'interno della sezione Prospettive Italia. Amato non abbandona il tema del (...)
ULTIME NEWS
L'edizione numero 30 del Torino Film Festival si è appena chiusa. _Tra i vari premi, la giuria della sezione Italiana.doc, composta da Carlo A. Bachschmidt, Luca Pastore e Elfi Reiter, ha assegnato quello al Miglior Documentario Italiano, in collaborazione con Persol e del valore di € 7.000, a I (...)
L'attore tunisino Ahmed Hafiene, noto per aver interpretato diversi film anche in Italia, ha ricevuto il premio come miglior attore al Tribeca Film Festival di Doha per il film Le professeur del regista tunisino Mahmud Ben Mahmud, film a sua volta premiato per la miglior sceneggiatura a Tunisi (...)
Si sono chiusi i battenti su Africamix, il 32° Festival di cinema africano di Verona. Dai verdetti della giuria ufficiale spicca una nuova affermazione per La Pirogue del senegalese Moussa Touré, una densa riflessione sul dramma dell'immigrazione irregolare tra i paesi costieri dell'Africa (...)
Si sono spenti i riflettori sulla 24a sessione delle Journées Cinématographiques de Carthage, con la consegna degli ambiti Tanit. Il massimo riconoscimento (il Tanit d'oro per il miglior film) è andato al senegalese La Pirogue di Moussa Touré, sul dramma dell'immigrazione irregolare verso l'Europa, (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento