Cinemafrica Newsletter > n.s. | 240 - DEL 17 novembre 2013

CINEMAFRICA
Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione del Tribunale di Roma
n. 38/2008 del 31/1/2008

La prima piattaforma digitale e la prima rivista on-line dedicate in Italia al cinema dall'Africa e sull'Africa, all'Africa e alle sue diaspore raccontate nel cinema.

Direzione
Maria Coletti
Leonardo De Franceschi (direttore responsabile)

Redazione
Giorgio Sgarbi (garante)
Alice Casalini (caporedattrice)
Riccardo Centola
Francesca Iannantuoni
Simone Moraldi

Progetto sito internet: Maria Coletti, Leonardo De Franceschi e Claudio Gnessi

Sistema editoriale: SPIP

Sviluppo codice, grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Da oggi puoi, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

Guido Lombardi ha presentato in concorso durante l'ultima edizione del Festival del Film di Roma il suo ultimo lavoro Take Five. Il regista è giunto sulla passerella romana portando con sé il successo di Là-bas. Educazione criminale, presentato nel 2011 all'interno della 26ma edizione della (...)

I corpi estranei di Mirko Locatelli è stato il primo film italiano in Concorso presentato durante l'ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, ed è stato anche il primo dei film in concorso nel quale si affronta il tema dell'immigrazione e dell'incontro tra due diverse culture. I (...)

“Il caleidoscopio, per definizione, è uno strumento ottico che, grazie ad un gioco di riflessioni multiple, è in grado di produrre svariatissime forme geometriche, simmetriche, colorate … in movimento. Si tratta quindi di immagini, di movimento, di punti di vista in continuo cambiamento per (...)
ULTIME NEWS
Il festival Cinemondo torna a Villa Medici dal 21 al 26 novembre, mostrando nella Sala Michel Piccoli una programmazione dedicata al cinema del Maghreb. La terza edizione della manifestazione dà infatti spazio ad autori e film provenienti da Algeria, Marocco e Tunisia. Come consuetudine (...)
Il 15 novembre 2013 Roma-Dakar e Progetto Diritti organizzano una giornata di cinema e cultura senegalese: AUJOURD'HUI. Saranno presentate le attività in corso di svolgimento di Roma Dakar e Progetto Diritti ed i progetti che saranno realizzati in Italia ed in Senegal. La presentazione sarà (...)
Nell'ambito della 33ma edizione del Festival del Cinema Africano di Verona è prevista anche la presentazione del libro L'Africa in Italia. Per una controstoria postcoloniale del cinema italiano (Aracne, 2013), a cura del nostro Leonardo De Franceschi. L'appuntamento è domenica 17 novembre alle (...)
La settima edizione de Gli occhi dell'Africa voluta da Cinemazero, continua sulla strada tracciata nel lontano 2007: dare voce agli africani, creando spazi in cui possano raccontare le loro culture e dialogare con quella italiana e locale, guardando alla realtà con i loro occhi. «Convinti che il (...)
Un capolavoro del cinema egiziano va in onda venerdì 15 novembre alle ore 02.20 su Rai 3: L'emigrante di Youssef Chahine, uno dei maestri del cinema egiziano, acclamato nei festival internazionali. Il film, realizzato nel 1994, è una sorta di rilettura biblica da parte del grande Chahine, che, (...)
Roma piuttosto che voi è un film algerino di Tariq Téguia e andrà in onda in prima visione su RAI 3 venerdì 15 novembre alle 05.10. Per oltre dieci anni l'Algeria è stata attraversata da una guerra lenta e inesorabile che ha ucciso oltre centomila persone. Tutto sembra immobile e bloccato e per chi (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento