Cinemafrica Newsletter > n.s. | 310 - DEL 30 novembre 2015

CINEMAFRICA
Africa e diaspore nel cinema

Autorizzazione del Tribunale di Roma
n. 38/2008 del 31/1/2008

La prima piattaforma digitale e la prima rivista on-line dedicate in Italia al cinema dall'Africa e sull'Africa, all'Africa e alle sue diaspore raccontate nel cinema.

Direzione
Maria Coletti
Leonardo De Franceschi (direttore responsabile)

Redazione
Giorgio Sgarbi (garante)
Alice Casalini (caporedattrice)
Riccardo Centola
Francesca Iannantuoni
Valentina Lupi
Simone Moraldi

Progetto sito internet: Maria Coletti, Leonardo De Franceschi e Claudio Gnessi

Sistema editoriale: SPIP

Sviluppo codice, grafica e design: Claudio Gnessi


Ti piace Cinemafrica e vuoi contribuire con un piccolo contribuito alle spese redazionali e di gestione del portale? Puoi farlo, versando anche solo pochi euro attraverso PayPal.


ULTIMI ARTICOLI

Questo è il testo di un intervento preparato in occasione dell'incontro sul tema “Immaginario delle migrazioni e narrazioni del viaggio”, che si è svolto oggi, domenica 29 novembre 2015, nell'ambito del Karawanfest di Roma, presso l'ex sala consiliare di via di Acqua Bullicante 2, alle 18.30. (...)

La macchina da presa sorvola Algeri per poi scendere lentamente lungo i palazzi ed entrare nella redazione del quotidiano indipendente El Watan. Sono i giorni che precedono le elezioni presidenziali algerine dell'aprile 2014, il giornale è frenetico: alle riunioni seguono i dibattiti tra (...)

I film fin qui realizzati da Ahmad Abdalla - soprattutto Heliopolis (2009) e Microphone (2010) - lo hanno confermato come uno degli autori più promettenti della new wave del cinema egiziano. Il talento del giovane regista si spinge ad alti livelli di sofisticazione nell'ultimo lungometraggio (...)

La quarta giornata delle JCC è stata particolarmente intensa, è iniziata sotto una pioggia battente con la proiezione speciale di Nasser ed è proseguita con due lungometraggi in concorso (Out of Ordinary e Les frontières du ciel) nella sala Le Colisée. A precedere e seguire la proiezione di Les (...)

Presentato in anteprima mondiale nella sezione ufficiale “Compétition de la Première Œuvre”, Narcisse è stato accolto da un pubblico giovanissimo ed entusiasta. La sala “Le Rio” ieri era gremita di ragazze e ragazzi che in assenza di posti hanno occupato le scalinate e hanno applaudito l'équipe del (...)

Nella “Compétition Officielle Documentaire”, sezione che si rivolge al documentario arabo e africano sviluppando nuovi sguardi su un continente in continua trasformazione, è stato presentato ieri Coming of Age, un breve e intenso racconto che proviene da uno degli stati più piccoli e meno (...)

Ha inaugurato la sezione parallela “Séances speciales” della 26esima edizione delle JCC (Journées Cinémathographiques de Carthage) un film belga, L'Homme qui répare les femmes: La colère d'Hippocrate, risultato del lungo lavoro giornalistico di Colette Braeckman e dell'esperienza documentaristica di (...)
ULTIME NEWS
La cerimonia di chiusura dalla 26ma edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage si è svolta nella serata di sabato 28 novembre dalle 17 alle 20, in modo da concludersi in tempo per il coprifuoco in vigore in tutta la Tunisia. Dal palmarès di questa 26ma edizione, estrapoliamo i premi (...)
Il giovane regista italiano Valerio Ciriaci ha scelto di raccontare nel suo documentario If Only I Were That Warrior - "Se quel guerrier io fossi", frase ripresa da una delle romanze dell'Aida verdiana - i crimini di guerra commessi durante l'occupazione italiana in Etiopia iniziata con il (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento