Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 10 - DEL 11 maggio 2008

ULTIMI ARTICOLI

Mentre la consueta folla di turisti e di romani distratti affolla Piazza Campo de' Fiori nel caldo e assolato sabato pomeriggio, sullo schermo del Cinema Farnese, sede dal 6 al 11 maggio della settima edizione del Tekfestival, si proietta Même Père Même Mère - Un film de voyage (Stesso padre stessa (...)

Nel tentare di costruire un discorso critico attorno al cinema che Werner Herzog ambienta in Africa [1] a partire dal 1968 fino ad arrivare, con intervalli irregolari, al 1990 e, al fine di analizzare la maturazione di un linguaggio in continuo evolversi, si è ritenuto giusto seguire un ordine (...)

Il Sudafrica verrà onorato con una passerella d'onore all'imminente Festival di Cannes, che si apre il 14 maggio. La National Film and Video Foundation (NFVF) anche quest'anno ha organizzato numerose iniziative che accompagnano la presenza a Cannes della delegazione sudafricana, guidata dal (...)

Durante un'afosa notte d'estate del 1967 nella cittadina di Sparta dello stato del Mississipi inizia l'avventura dell'ispettore Virgil Tibbs che in breve è diventato un'icona dei polizieschi americani e non solo. Il volto di Tibbs è indissolubilmente legato a quello di Sidney Poitier, prima star (...)

Premiato alla settima edizione del RIFF Awards 2008 come miglior documentario e già prima vincitore del Premio della giuria nella sezione documentari al Sundance, il lungometraggio della regista statunitense Lisa F. Jackson The Greatest Silence: Rape In The Congo è un viaggio nelle verità (...)
ULTIME NEWS
Un altro titolo africano si aggiunge al ricco cartellone della Croisette. Sarà infatti presentata il prossimo 20 maggio nella Salle Bunuel del Palais, alle ore 17, l'edizione restaurata di Touki Bouki (Le Voyage de la hyène) del senegalese Djibril Diop Mambety. Il capolavoro del geniale e (...)
Nell'ambito della 5. edizione del Festival Internacional de Cine del Sahara che si è svolto dal 15 al 20 aprile 2008 nel campo di rifugiati a Dajla, nel Sud dell'Algeria, è nata una piattaforma di solidarietà con il popolo Saharaui: Todos con el Sahara. Diretta dall'attore spagnolo Javier Bardem – (...)
Slow Food on Film è un festival internazionale di cinema e cibo promosso dal movimento Slow Food e dalla Cineteca del Comune di Bologna. Il festival intende promuovere una nuova consapevolezza critica nella cultura alimentare, mostrando film, cortometraggi, documenti e serie tv che sviluppino un (...)
Si chiude domenica prossima in Uganda la 5. edizione dell'Amakula International Film Festival di Kampala (1-11 maggio 2008): un appuntamento annuale dedicato all'incontro fra il cinema mondiale e il cinema africano, ancora troppo poco conosciuto nello stesso continente africano, con un focus (...)
Fortress Europe è una rassegna stampa che dal 1988 ad oggi fa memoria delle vittime della frontiera: 12.049 morti, di cui 4.255 dispersi. Il mese di aprile consegna alla morte 101 persone tra uomini, donne e bambini, caduti tentando di venire in Europa. 101 migranti morti alle porte d'Europa, in (...)
Il regista afroamericano Spike Lee ha stretto un accordo con Nokia per dirigere un cortometraggio collaborativo, creato a partire da contenuti generali (video, fotografie, testi) creati e inviati dagli utenti. Il cortometraggio - che sarà il primo in assoluto ad essere realizzato solo con il (...)
Si svolgerà il prossimo 10 maggio il Pangea Day, una sorta di live aid per immagini, una lunga maratona televisiva, su Internet e su telefoni cellulari per mettere in collegamento tutto il mondo e stimolare la comprensione, l'interculturalità, la condivisione e il rispetto delle reciproche (...)
Si è chiusa lo scorso 4 maggio in Spagna la 5. edizione del Festival de Cine Africano de Tarifa (FCAT). Questi i premi ufficiali: il Griot di Vento al miglior lungometraggio della sezione Il sogno africano (15000 euro più acquisto dei diritti per la diffusione sulla televisione nazionale (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento