Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 22 - DEL 3 août 2008

ULTIMI ARTICOLI

Un'automobile decapottabile, una radio e le strade degli Stati Uniti fanno da trait d'union al lungo viaggio che Marco Müller ha deciso d'intraprendere alla scoperta della contro-cultura americana. Il documentarista tedesco racconta il suo percorso e la sua analisi del fenomeno nel film Breaking (...)

Il countdown per questa edizione numero 61 del Festival del film di Locarno (6-16 agosto 2008) è entrato nella sua fase più calda. Ben 17 i film iscritti nel Concorso Internazionale, sui quali dovrà esprimersi una giuria composta fra gli altri dalla brillante attrice franco-algerina Rachida (...)

A giudicare dalle ultime notizie riguardanti il cinema italiano, sembra che la giovanissima generazione di registi in erba soffra di mal d'Africa e ci abbia ormai preso gusto a calpestare le dune desertiche del Marocco, meta esotica preferita dei propri set cinematografici. Sì, perché dopo il (...)

Per il terzo anno consecutivo, Santa Maria dello Spasimo di Palermo è diventato il palcoscenico del Sole e Luna Doc Fest, Festival Internazionale di Documentari sul Mediterraneo e sull'Islam. «Mostrare e dimostrare al mondo, attraverso una rassegna documentaristica, cultura, costumi, vita degli (...)

Martedì 29 luglio è stato ufficializzato il cartellone della 65. Mostra di Venezia (27 agosto-6 settembre 2008), la quinta targata Marco Müller. Confermando il trend emerso negli ultimi anni, la Biennale continua ad essere l'unico grande festival che porta in competizione film africani, smentendo (...)

Il 14 luglio del 2008 Luis Moreno Ocampo, procuratore della Corte penale internazionale (CPI) dell'Aia ha chiesto il mandato d'arresto per Omar Hassan al Bashir, presidente del Sudan, con l'accusa di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra. Dal 2003 il Darfur, regione situata a ovest (...)

La notizia è stata confermata da uno dei suoi assistenti e collaboratori più affezionati, Khaled Youssef, co-regista dell'ultimo film, Heya fawda (Il caos), presentato in concorso a Venezia lo scorso anno. Youssef Chahine, ultimo grande esponente dell'età dell'oro del cinema egiziano, si è spento (...)

È in sala dal 25 luglio, distribuito dalla Videa-CDE/Warner, Big City, un western taglia XS, recitato da bambini e diretto dal regista francese di origine algerina Djamel Bensalah. A dieci anni dal suo film di debutto (Le Ciel, les oiseaux et… ta mère!, 1998) e dopo due altre commedie (Le Raid, (...)
ULTIME NEWS
Cari amici e lettori di Cinemafrica, è arrivato il momento di salutarci e di prenderci qualche settimana di meritato (speriamo!) riposo... Con la newsletter del 3 agosto interrompiamo la nostra attività, che riprenderemo regolarmente e alacremente dal prossimo 24 agosto. Vi auguriamo buone (...)
Il prossimo 5 agosto, dall'arena di Piazza Vittorio a Roma, prende il via TRAVELLING AFRICA, la minirassegna itinerante di film presentati al Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina di Milano e che, dopo Roma, continuano il loro viaggio in molte altre città italiane. Per il lancio (...)
Sarà un'edizione completamente rinnovata quella delle prossime Journées Cinématographiques de Carthage (JCC, 25 ottobre-1 novembre 2008), evento ormai storico – il più antico festival di cinema sul continente africano – che si svolge ogni due anni a Tunisi e che festeggerà quest'anno 22 anni. È (...)
Si sono svolti lunedì nella cattedrale greco-ortodossa del Cairo i funerali di Youssef Chahine: il grande maestro del cinema egiziano scomparso lo scorso 27 luglio sarà sepolto nella tomba di famiglia ad Alessandria, dove è nato. Il luttuoso evento è stato accolto con grande commozione non solo (...)
Uscirà il prossimo 19 settembre, distribuita da Enzo Porcelli di ACHAB Film, l'opera seconda di Laura Muscardin sulla vita dei clandestini in Italia. Billo il Grand Dakhaar è infatti la storia di un immigrato senegalese e musulmano e narra una storia vera, quella dell'interprete Thierno Thiam, (...)
Abdellatif Kechiche, dopo il successo internazionale tributato a Cous Cous (La Graine et le mulet, 2007), si appresta a realizzare il suo primo film di ambientazione storica. Primo dei tre film da realizzarsi con la MK2, La Venus hottentote, le cui riprese sono previste nella prima metà del (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Désabonnement : Cliquez ici pour vous désabonner