Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 25 - DEL 7 septembre 2008

ULTIMI ARTICOLI

Haile Gerima, una delle personalità più interessanti della cultura etiope e del cinema africano in generale, dopo anni di silenzio torna in concorso alla Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia con Teza, film-saga che attraverso il racconto della vita dell'intellettuale etiope Anberber ripercorre (...)

Dal 5 settembre, dopo l'anteprima veneziana del 28 agosto, l'Istituto Luce distribuisce in sala La rabbia di Pasolini, una sorta di riedizione critica del controverso e sottovalutato episodio pasoliniano del dittico La rabbia (1963), espunta – con un corollario di critiche – dall'episodio firmato (...)

In sala dal 5 settembre, Redbelt (Cintura rossa) può sembrare, a prima vista, un titolo dal tema del tutto inaspettato e inusuale all'interno della filmografia del grande regista e drammaturgo americano David Mamet. Eppure, dopo un iniziale effetto di sorpresa e di spaesamento, si sprofonda (...)

Un antico proverbio cinese divide la vita in quattro momenti emozionali: felicità, piacere, dolore, amore. Il regista americano, di origini coreane, Jieho Lee ha scelto di dare la sua personale interpretazione per immagini di questo proverbio, scrivendo e dirigendo il suo primo lungometraggio (...)

Il fantasma delle guerre coloniali è per molti memoria lontana scritta ormai nella storia ma, per coloro che hanno vissuto in prima persona quegli anni di tensioni e violenze, è una presenza incombente e tangibile. L'elaborazione del passato, il lavoro intimo e personale sui ricordi di una realtà (...)

All'inizio del prossimo anno cominceranno in Sudafrica le riprese del prossimo film di Clint Eastwood, prodotto dalla Warner Bros. The Human Factor, tratto dal libro del giornalista inglese John Carlin Playing the Enemy: Nelson Mandela and the Game That Made a Nation, ricostruirà le vicende del (...)
ULTIME NEWS
A circa 24 ore dalla chiusura della 65. Mostra di Venezia, chiudiamo con le notizie in arrivo dal Lido con un'ultima carrellata sui premi collaterali attribuiti a film di interesse panafricano. Innanzitutto, un ultimo piccolo grande premio attribuito al film Teza del regista etiope Haile (...)
All'edizione 2008 della Mostra di Venezia la giuria Fipresci guarda dritto al Sud: a due film di interesse panafricano vanno infatti i due importanti riconoscimenti della giuria della Federazione Internazionale della Critica Cinematografica. Il Premio Fipresci al miglior film in concorso è (...)
Dopo i due premi ufficiali della Mostra, segnaliamo un altro riconoscimento attribuito al regista etiope Haile Gerima a Venezia. La 29a Segnalazione Cinema for UNICEF, assegnata dalla giuria dei ragazzi del Leoncino d'Oro Agiscuola 2008 al film che "meglio trasmette i valori e gli ideali (...)
Sono stati appena annunciati, nel corso della serata di chiusura in Sala Grande, i premi ufficiali dell'edizione 2008 della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Tra i premiati, anche l'etiope Haile Gerima, che - tra i favoriti in lizza per il Leone d'Oro - ha ricevuto un (...)
Un altro importante riconoscimento è stato attribuito ieri a PA-RA-DA, l'opera prima di Marco Pontecorvo dedicata al lavoro del clown franco-algerino Miloud Oukili con i ragazzi di strada di Bucarest. Si tratta della Menzione Speciale “Francesco Pasinetti” attribuita dal Sindacato Nazionale (...)
Il Premio Signis 2008, attribuito ogni anno alla Mostra di Venezia dall'associazione cattolica mondiale per la comunicazione con sede a Bruxelles che festeggia quest'anno i 60 anni di presenza al Lido, è stato attribuito ieri al film anti-bellico di Kathryn Bigelow, The Hurt Locker. La giuria (...)
Fioccano i primi premi alla Mostra di Venezia: il Premio Arcobaleno Latino, conferito da una giuria mista di giovani e di giornalisti di stampa tecnica, è andato al film di Marco Pontecorvo PA-RA-DA, che ha riscosso alla Mostra grande successo. Opera prima di Marco Pontecorvo, il film è ispirato (...)
Il prossimo film interpretato da Denzel Washington, come segnalato da Variety, si intitola Book of Eli ed è un dramma post-apocalittico prodotto dalla Warner e diretto dai fratelli afroamericani Hughes (Nella giungla di cemento, La vera storia di Jack lo Squartatore). Dopo il grande successo (...)
Il secondo film africano in concorso alla Mostra di Venezia viene proiettato oggi (Sala Grande, ore 16) e replicato domani (Palabiennale, ore 13.15) al Lido: si tratta di Gabbla (Inland), opera seconda del talentoso 42enne algerino Tariq Teguia, già a Venezia 2006, nella sezione Orizzonti, con (...)
Come circolano, in che modo si diffondono, da quale generazione arrivano e con quali confini si scontrano le conoscenze in Africa? Al Festivaletteratura di Mantova si cercherà di rispondere a tutte queste domande, grazie alla presenza della Fondazione lettera27 Onlus che ha organizzato il 6 e 7 (...)
Un ritorno gradito ed atteso quello dell'etiope Haile Gerima a Venezia, che ha incontrato la stampa e presenterà stasera al Lido il suo Teza, in concorso: alle 20 al Palabiennale e alle 21.30 in Sala Grande. A Venezia, Gerima aveva presentato nove anni fa lo splendido documentario Adwa (1999), (...)
Secondo Variety, l'afroamericano F. Gary Gray (Il negoziatore, Be Cool) dirigerà per la Mandalay Pictures un film tratto dalla graphic novel Oni Press Julius, scritta da Anthony Johnston e illustrata da Brett Weldele, che era a sua volta una adattamento in chiave contemporanea del Giulio Cesare (...)
Appuntamento da non perdere quello di questa sera, domenica 31 agosto, al Lido: la proiezione speciale di mezzanotte in Sala Grande per rendere omaggio al maestro del cinema egiziano Youssef Chahine, recentemente scomparso. Per ricordarlo, la Mostra di Venezia ha scelto di proiettare il suo (...)
Dopo l'anteprima internazionale al Festival di Toronto il prossimo 6 settembre e l'anteprima americana prevista a New York il 22 settembre, Spike Lee ha giustamente scelto la Toscana come luogo deputato dell'anteprima europea del suo film sulla strage nazista di Sant'Anna di Stazzema, Miracle at (...)
L'autre moitié dell'italo-svizzero Rolando Colla (Una vita al rovescio, Oltre il confine), applaudito a Montréal, Vancouver, Roma (Panafricana), dal 27 agosto è uscito sugli schermi francesi. Interpretato con sobria intensità da Abel Jafri (attore feticcio di Rabah Ameur-Zaimeche, che lo ha diretto (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Désabonnement : Cliquez ici pour vous désabonner