Cinemafrica Newsletter > n.s. | I | 33 - DEL 3 novembre 2008

ULTIMI ARTICOLI

C'è la musica, c'è il sesso, ci sono i soldi, c'è lo sballo, ma che cos'è RocknRolla? RocknRolla, presentato in proiezione speciale al 3. Festival di Roma, è tutto questo insieme ed ancora di più! Con questa affermazione sulla base di “I'm A Man” dei Blackstrobe, il regista Guy Ritchie apre questa (...)

Il regista Neil LaBute a undici anni dall'uscita del suo primo discusso lungometraggio In Company of Men (Nella società degli uomini, 1997) continua la sua analisi politicamente scorretta del complesso rapporto dei sessi con il suo ultimo film Lakeview Terrace (La terrazza sul lago, 2008). (...)

Alice nel paese delle meraviglie? No, se Lewis Caroll fosse ancora in vita, Alice la porterebbe in città. Ed è infatti “Alice nella città” una delle sezioni del Festival Internazionale del film di Roma che, negli ultimi anni, è riuscita a scuotere le menti di grandi e piccoli, coinvolgendo scuole, (...)

«Una chicca bahiana», ecco come Gaia Morrione, direttrice artistica della sezione Occhio sul mondo, ha definito il film di Monica Gardenberg, Ó Paí Ó (2007, nella foto), il cui cast comprende Emanuelle Araújo e il divo afro-bahiano Lázaro Ramos, che spiega: «Il film, in realtà, è partito da uno (...)

C'era una volta un monello, un piccolo rosso malpelo, nato nel nord della Francia, figlio di un ex-pugile algerino di origini cabile, e di una casalinga. Adora la serie televisiva western Daniel Boone, e comincia ben presto a frequentare una scuola di arti grafiche in Belgio. A 17 anni, (...)

Una Sala Sinopoli stracolma di spettatori di ogni età ha accolto molto calorosamente all'Auditorium, domenica scorsa, una proiezione senz'altro particolare nell'ambito della terza edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Stiamo parlando di All Human Rights For All – Sguardi del cinema (...)

Ancora una sentita storia di dialogo e convivenza dal regista di Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano (Monsieur Ibrahim et les fleurs du Coran, 2003), fortunato film che ha incassato oltre 11 milioni di dollari in tutto il mondo, ha fatto riscoprire il talento di Omar Sharif e riportato alla (...)

Dopo l'anteprima mondiale al Torino Film Festival dello scorso anno, anche il pubblico del Festival di Roma ha potuto apprezzare il docudrama The Tree of Ghibet (2007), girato in digitale e in 16 mm a Douala (Camerun) da una giovane coppia, italo-americana, di filmmaker, Amedeo D'Adamo e Nevina (...)

Il 3. Festival di Roma, nella sezione Fabbrica dei progetti, ha presentato alla Casa del Cinema un film che ha incantato tutto il pubblico presente in sala, dal titolo The Bird Can't Fly della regista olandese Threes Anna. Il film arriva a Roma dopo esser stato presentato in anteprima mondiale e (...)
ULTIME NEWS
Si è conclusa ieri a Tunisi la 22. edizione delle Journées Cinématographiques de Carthage (JCC), il festival cinematografico più antico del continente africano che ospita ogni due anni, alternandosi con il Fespaco di Ouagadougou in Burkina Faso, il meglio della produzione cinematorafica panafricana (...)
Dopo il Premio Agiscuola, il delizioso film francese Aide toi, le ciel t'aidera (Aiutati che Dio ti aiuta) di François Dupeyron ha ottenuto due altri importanti riconoscimenti. Innanzitutto una Menzione Speciale tra i film in concorso, attribuita dalla giuria di critici composta da Edoardo (...)
Annunciati oggi i premi collaterali del 3. Festival Internazionale del Film di Roma. Non è certo una sorpresa che proprio il francese Aide toi, le ciel t'aidera (Aiutati che Dio ti aiuta) di François Dupeyron, in quanto "inno alla tolleranza", abbia vinto il Premio Farfalla d'Oro Agiscuola, (...)
La città natale dei fratelli Lumière accoglierà a giorni l'ottava edizione di Lumières d'Afrique (Besançon, 8-16 novembre 2008), festival di cinema africano organizzato dall'associazione Apaca e diretto con instancabile passione da Gérard Marion. 16 paesi, 25 lungometraggi, 12 corti, 7 documentari, 15 (...)
Si apre la prossima settimana a Berlino la prima edizione di Afrikamera (6-9 novembre 2008), un nuovo festival, o meglio, nuove “giornate di cinema africano” - come l'evento si autodefinisce sul sito ufficiale - che presenteranno, per la prima volta in Germania, una selezione di film del più (...)
Riparte fra pochi giorni il Sulmonacinema Film Festival (3-8 novembre 2008), diretto da Roberto Silvestri e dedicato ai nuovi talenti ed alla ricerca delle opere di cineasti italiani che fuggono all'estero per lavorare o di cineasti stranieri che «lavorano» in Italia. Osservatorio privilegiato sul (...)
Piovono - è il caso di dirlo - i primi premi al Festival di Roma: lunedì scorso sono stati infatti assegnati i riconoscimenti previsti nell'ambito della sezione collaterale La Fabbrica dei Progetti / New Cinema Network Focus Europe, che si pone come strumento per promuovere registi europei (...)
Per il quarto anno, l'Assessorato alla Cooperazione Internazionale e alla Pace della Provincia di Savona, in collaborazione con Nuovofilmstudio di Savona, ANOLF-CISL, PROGETTO SVILUPPO- CGIL, Centro di Documentazione LIBROMONDO, Associazione MELISANDRA, Ce.Sa.Vo., Spes S.C.P.A., presenta Uno (...)

Ai sensi dell'art.13 del nuovo codice sulla privacy (D.Lgs 196 del 30 giugno 2003) , le e-mail informative e le newsletter possono essere inviate solo con il consenso del destinatario.
Le abbiamo inviato questa mail in quanto iscritto alla mailing list di Cinemafrica.
Sperando che le nostre comunicazioni siano per Lei interessanti, Le assicuriamo che i Suoi dati saranno trattati con estrema riservatezza e non verranno divulgati.
Le informative hanno carattere periodico e sono comunicate individualmente ai singoli interessati.
In ogni momento potrà annullare la sua iscrizione cliccando sull'apposito pulsante che trova in calce a questa mail.
Cancella abbonamento : Clicca qui per cancellare l'abbonamento